Yerba Santa, la foglia degli sciamani americani
Il fiore Yerba Santa è un vero toccasana per il benessere interiore e per la propria anima. Ottimo rimedio naturale per la depressione, la tristezza, la fame compulsiva e per l’astinenza da fumo.

Yerba Santa è un fiore di colore viola che è originario della California. Questo fiore deriva cresce sulla pianta sempre verde conosciuta come Eriodictyon Californicum. Le potenzialità mediche del fiore di Yerba Santa sono conosciute fin dai tempi degli sciamani nativi americani che utilizzavano principalmente le foglie bruciandole nei riti propiziatori. Il nome deriva da un termine spagnolo, “erba santa”, dato apposta dai conquistadores spagnoli che trovarono in questo fiore delle grandi capacità di rigenerare l’anima e ripristinare le vibrazioni positive interne. La Yerba Santa è conosciuta come un ottimo rimedio naturale contro uno stato depressivo lieve che è accompagnato dalla fame nervosa o compulsiva con il conseguente aumento di peso. Grazie alle sue proprietà riesce a ridurre il senso di fame e allontana il malumore e l’angoscia che si hanno quando si tende a mangiare troppo per riempire il vuoto che si sente dentro.

ACQUISTA QUI L’YERBA SANTA

incenso-yerba-santa

YERBA SANTA PER LA DEPRESSIONE E LA FAME NERVOSA
Se ci si ritrova in un periodo della propria vita in cui si attraversa un periodo difficile, anche la propria psiche ne risente. Si incomincia ad essere depressi, non si ha voglia di fare nulla e il proprio umore non è dei migliori. Sconforto e tristezza la fanno da padroni. La sensazione di mancanza di energia e di apatia compromette i rapporti personali e non. A tutto questo si aggiunge il fatto che per compensare questa sensazione di malessere psicologico scaturisce la cosiddetta “fame nervosa” o “fame compensativa”. Si ritrova il proprio appagamento interiore nel cibo che ben presto scaturisce in aumento di peso e sensi di colpa. La Yerba Santa rappresenta un ottimo e valido rimedio naturale ideale per chi si ritrova in questa situazione. Assumendo l’essenza di questo fiore si ha un immediata sensazione di benessere interiore. Il senso di fame perenne tende a scomparire per fare spazio ad energia e vitalità di tutto il corpo. La persona si sente più dinamica e di buon umore.
YERBA SANTA PER L’ASTINENZA DA FUMO
La “fame nervosa” non scaturisce solo da uno stato d’animo depresso ma anche quando una persona si ritrova in uno stato di astinenza in particolare dal fumo. Chi ha smesso di fumare da poco ha l’occasione di notare come sia soggetto ad un aumento di peso. Grazie all’aiuto della Yerba Santa si può calmare lo stimolo di fame. Inoltre è ideale anche per chi fuma troppo. Le foglie della Yerba Santa sono state apprezzate per le loro proprietà decongestionanti ed espettoranti. Infatti i fumatori accaniti hanno bisogno di liberare le vie respiratorie dalle ostruzioni.
COME ASSUMERE YERBA SANTA

La yerba Santa si può assumere bruciandone le foglie e diffondendone l’aroma nel luogo dove si soggiorna, prova lo stick Yerba santa già pronto.
Il modo migliore per assumere Yerba Santa è in gocce. Se ne consiglia l’assunzione seguendo questo procedimento: all’interno di una piccola boccetta della capienza di trenta ml mescolare due gocce insieme a due cucchiaini di brandy e acqua minerale naturale finché non è riempito il recipiente. Per avere efficacia bisogna assumere questo liquido per una durata di almeno tre settimane. Lontano dai pasti assumere quattro gocce per quattro volte al giorno.

ISCRIVENDOTI ALLA NEWSLETTER
hai diritto ad un BUONO SCONTO DEL 10%

sui prodotti di Stile Naturale Shop

newsletter logo
YERBA SANTA PER LA CASA
Tenendo in considerazione i benefici della Yerba Santa sul benessere interiore e per la propria anima, si può pensare di utilizzarlo anche per gli ambienti chiusi. Le sue energie positive si libereranno all’interno della propria casa, dell’ambiente di lavoro o di una stanza in particolare. Basta munirsi di un semplice diffusore a candela all’interno del quale aggiungere delle gocce del composto precedentemente ideato. Una volta immerse nella vaschetta, con il calore evapora tutto il liquido.
La Yerba Santa rientra tra i rimedi naturali ed in particolare tra i rimedi floriterapici in quanto si basa sull’utilizzo dei fiori. Data la sua essenza naturale non ha la capacità di interagire con nessun farmaco alterandone la funzionalità né tantomeno può essere in grado di risolvere dei problemi di natura medica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 1 =