Tiramisù: 3 ricette, dalla classica alla Birramisù!

Il tiramisù è da sempre la ricetta italiana più apprezzata in assoluto quando si parla di dolci. Mette d’accordo un po’ tutti da nord a sud anche se ancora oggi non si conoscono bene le origini. C’è chi sostiene che abbia fatto la sua prima comparsa nel 1960 in un ristorante a Treviso, ci sono altri invece che sostengono che abbia origini molto più antiche e precisamente intorno al 1600 e che sia nato a Siena in onore di Cosimo de’ Medici. Insomma fatto sta che, non sappiamo se chi ha inventato il tiramisù si fosse aspettato che questo dolce fatto da ingredienti molto semplici potesse riscuotere tanto successo ed essere definito addirittura un piatto afrodisiaco. È proprio da questo aspetto caratteristico che deriva il nome Tiramisù. Con il tempo oltre alla classica ricetta con i biscotti savoiardi, il mascarpone ed il caffè si sono aggiunte delle ottime e gustose varianti del dolce molto apprezzate. In questo articolo voglio presentarvi ben 3 ricette del tiramisù, da quella classica alla variante alla frutta fino a quella fatta con alimenti riciclati.

Vi ho incuriosito? Allora cominciate a prepararvi che si cucina!

LEGGI ANCHE: TORTA AL CACAO SOFFICE (VEGANA)

torta al cacao2
TORTA VEGAN AL CACAO SOFFICE
  • TIRAMISU’ CLASSICO
    Ingredienti:
    6 uova medie
    120 gr di zucchero
    500 gr di mascarpone
    400 gr di savoiardi
    1 bicchierino di Marsala
    Caffè espresso quanto basta
    Cacao Amaro e scagliette di cioccolato quanto basta
    Come preparare il classico tiramisù
    Preparate la il caffè e lasciatelo raffreddare. Una volta raffreddato aggiungeteci il liquore marsala e mescolate. Montate i tuorli con lo zucchero e fate diventare il tutto un composto bianco e spumoso. Lavorate il mascarpone fino a ridurlo in crema e aggiungetelo al composto di uova e zucchero. State attenti a mescolare piano e dal basso verso l’alto per non rischiare di smontare tutto. A parte montate gli albumi a neve e aggiungete anche questi nella crema già ottenuta. Prendete una pirofila e stendete un velo di crema ottenuta sul fondo. Prendete i savoiardi e inzuppateli nella bagna di caffè e marsala. Attenti a non inzupparli troppo. Formate un primo strato di biscotti e copritelo con della crema. Spolverizzate con il cacao amaro.  Continuate fino in questo modo: savoiardi, crema, cacao, fino a quando non si saranno esauriti tutti gli ingredienti. L’ultimo strato superficiale deve terminare con la crema che spolverizzate con cacao e scagliette di cioccolato. Nota bene: questa ricetta classica si presta benissimo a diventare una ricetta di riciclo. basta sostituire i savoiardi con il pandoro ed ecco che avrete un ottimo Tiramisù al pandoro. Un modo pratico per smaltire tutti pandori che vi ritrovate in casa anche dopo che le festività natalizie sono trascorse.

LEGGI ANCHE: TORTA DI MELE E BACCHE DI GOJI

TORTA DI MELE
TORTA DI MELE CON BACCHE DI GOJI E CAROTE
  • TIRAMISU’ AL LIMONE
    Gli ingredienti:
    250 g di savoiardi
    250 g di mascarpone
    250 ml di panna da montare
    scorza di 1 limone
    40 ml di succo di limone
    1 buccia di limone grattugiata
    50 g di zucchero
    50 ml di limoncello
    60 ml di acqua
    2 tuorli
    40 g di zucchero
    40 gr. Burro
    Come preparare il tiramisù al limone
    Il primo passaggio è quello di preparare la crema al limone mettendo in infusione la buccia di un limone grattugiata nei 40 ml di succo di limone. Montate i tuorli con lo zucchero. Una volta ottenuto un composto bianco e spumoso, versatelo in una piccola pentola insieme al succo di limone e mettetelo sul fuoco a fiamma bassa per circa 5 minuti. Mescolate con una frusta per evitare che si formino dei grumi. Togliete dal fuoco e aggiungete il burro che con i calore si scioglierà. Aiutatevi con una frusta. A questo punto la crema di limone è pronta. Copritela con una pellicola e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente. A questo punto dovete preparare la bagna al limoncello per inzuppare i savoiardi portando ad ebollizione acqua, zucchero e scorza di un limone. Dopo un minuto dall’ebollizione togliete dal fuoco e filtrate.
    Una volta raffreddata la bagna aggiungete il limoncello e mettete da parte. Nel frattempo mettete il mascarpone in una ciotola insieme alla crema di limone. Mescolate i due composti in modo delicato per non smontare nulla. Ora aggiungete la panna montata.
    Iniziate con la composizione del dolce che avviene in modo classico: strato di savoiardi inzuppati nella bagna, crema al limone. Potete decorare la superficie del dolce con delle scagliette di cioccolato bianco o con delle caramelle gommose a forma di limone.

LEGGI ANCHE: PAN DI SPAGNA VEGANO

PAN_DI_SPAGNA
PAN DI SPAGNA RICETTA VEGANA
  • TIRAMISU’ ALLA BIRRA O BIRRAMISU’
    Gli ingredienti:
    100 ml +30 ml di birra
    4 cucchiai di zucchero
    100 ml di caffè
    3 tuorli
    150 gr di mascarpone
    100 ml di panna
    150 gr di savoiardi
    cacao amaro quanto basta
    Come preparare il Birramisù
    Il primo passaggio è quello di preparare la crema al mascarpone montando i tuorli con tre cucchiai di zucchero con una frusta. Una volta ottenuto il composto spumoso aggiungete 30 ml di birra e mescolate per bene. Cuocete la crema sul fuoco a fiamma bassa fino a quando non inizia a bollire. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Nel frattempo montate la panna e una volta finito aggiungete il mascarpone e mescolate il tutto. Aggiungete alla panna il composto di uova e zucchero. Mescolate e mettete da parte. Nel frattempo preparate la bagna a base di birra. Fate evaporare la birra sul fuoco e aggiungete un cucchiaio di zucchero. Lasciate cuocere fino a quando non si è completamente sciolto. Aggiungere il caffè e spegnere la fiamma. Lasciate raffreddare. Procedere ora con la composizione del dolce che avviene sempre allo stesso modo: inzuppare i savoiardi nella bagna a base di birra, metterli in una pirofila e coprirli con la crema con mascarpone e birra, spolverare con il cacao e così via.
    Lasciate riposare il dolce in frigo prima di servirlo.

Se anche voi avete una ricetta del tiramisù e la volete condividere con noi, scrivetela nei commenti. Sarò ben lieta di provarla!

NEWSLETTER 1

LEGGI ANCHE

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 4 =