Tea tree oil: 4 rimedi contro brufoli e pelle grassa
Il Tea tree oil è un estratto di foglie della pianta della Melaleuca, l’olio essenziale di Tea Tree Oil ha tante qualità, da sfruttare anche nella cosmesi fai da te

Tea tree oil per farti bell! Antibatterico, cicatrizzante, antimicotico: queste alcune delle caratteristiche del Tea Tree Oil, un olio essenziale che si estrae dalla lavorazione delle foglie della pianta della Melaleuca alternifolia, conosciuta come pianta del Tè o Tea Tree. È un ingrediente da avere sempre in casa, utile anche per la cosmesi e la cura della propria bellezza: come antibatterico infatti è ottimo per la pelle grassa e come disinfettante naturale può essere usato per ottenere un deodorante fai da te.

 TEA TREE OIL: PRECAUZIONI PER L’USO

Il tea tree oil si trova in erboristeria o nei negozi specializzati in prodotti naturali, vi consigliamo di cercarlo puro e proveniente da coltivazione biologica e munito di contagocce: perché il tea tree oil sia efficace infatti bastano poche gocce – e questo permette anche di usarlo senza sprechi – e nel caso sia necessario applicare l’olio sulla pelle si raccomanda di diluirne una piccola quantità in un altro olio vegetale, per evitare che il contatto con la pelle provochi irritazione. In alcuni casi, su soggetti molto sensibili, può favorire alcune forme di prurito. Per questi motivi, non deve essere applicato direttamente sulle mucose e deve essere tenuto lontano dalla portata dei bambini. Vediamo ora come poter usare il Tea Tree Oil come ingrediente per la cosmesi naturale in casa.

Tea tree oil: usi
Tutte le proprietà e i benefici del tea tree oil

CURARE L’ACNE CON IL TEA TREE OIL

Come detto, il Tea Tree Oil non dovrebbe essere usato puro sulla pelle, ma nel caso dell’acne si può fare una piccola eccezione, sempre con attenzione e senza esagerare. Per disinfettare la pelle con acne infatti si può utilizzare una garza imbevuta di acqua con dentro diluite poche gocce di Tea Tree Oil; nel caso di brufoli particolarmente infiammati o per favorire il processo di cicatrizzazione, si possono invece versare un paio di gocce di Tea Tree Oil su un cotton fioc da passare solo sulla zona del brufolo da trattare. Nei giorni successivi, si consiglia di diluire una goccia di Tea Tree Oil nella crema viso per notte che si usa abitualmente. È preferibile non usarlo di mattina perché potrebbe dare, come altri oli essenziali, problemi di fotosensibilità e al mattino il consiglio è quello di lavare il viso con cura per rimuovere ogni traccia del prodotto.

MASCHERA PER IL VISO CON ARGILLA E TEA TREE OIL

Se la vostra pelle si presenta grassa o poco luminosa, potete usare le proprietà antibatteriche del Tea Tree Oil realizzando una maschera di bellezza purificante per contrastare pori dilatati, untuosità o punti neri. Ecco come procedere: in una ciotola di vetro mettete 2 cucchiai di argilla, ingrediente fondamentale per le maschere purificanti in grado di eliminare con il suo potere assorbente impurità e tossine. Aggiungete poi gradualmente acqua fredda (q.b.), mescolando con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere un composto omogeneo, che abbia la consistenza di una crema né troppo liquida né troppo pastosa. Ottenuta la giusta cremosità, aggiungete 1 cucchiaino di miele, 5 gocce di Tea Tree Oil e qualche goccia di succo di limone. Mescolate di nuovo per amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti. La maschera così ottenuta va applicata su tutto il viso evitando contorno occhi e labbra. Il tempo di posa, in genere 15-20 minuti, dipende dal tipo di pelle: attendete fino a quando non sentirete tirare la pelle, ma non aspettare oltre per evitare che la maschera disidrati la pelle.

OGGI IN OFFERTA

Argilla ventilata oggi in OFFERTA!
Spedizione rapida!

DEODORANTE NATURALE

Il Tea Tree Oil unito ad altri pochi ingredienti può essere un deodorante da realizzare in casa, semplice, veloce, efficace e soprattutto naturale. Ecco come fare: in un bicchiere d’acqua (60 ml) aggiungete 1 cucchiaio e mezzo di bicarbonato di sodio e mescolate. Lasciate riposare per qualche minuto e poi mescolate di nuovo, fino a quando il bicarbonato non riuscirà più a sciogliersi e comincerà a depositarsi sul fondo. La parte rimasta sul fondo non farà parte del deodorante: versate infatti a questo punto in un flacone a spruzzo solamente l’acqua con il bicarbonato sciolto al suo interno. Infine, aggiungete 4-5 gocce di Tea Tree Oil, che ha una azione antibatterica, antiodorante e antimicotica. Qualora non vi piacesse il profumo del Tea Tree Oil, potete anche aggiungere a scelta dell’acqua aromatica di salvia o lavanda. Si consiglia di agitare il flacone prima di ogni uso.

Deodorante autoprodotto
Come autoprodurre il deodorante con l’allume di rocca (la guida)

ATTENZIONE: Queste informazioni sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Non sostituiscono il medico generico o qualsivoglia specialista. Non vogliono e non devono sostituire le indicazioni del medico al quale vi esortiamo di affidarvi. L’utilizzo, la somministrazione delle informazioni degli articoli sono di esclusiva responsabilità del lettore. (ndr)

 

NEWSLETTER 1

 

 

 

 

 

 

POTREBBE INTERESSARTI:

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + 7 =