Riciclare scatole di scarpe

Alzi la mano chi di voi ha delle scatole di scarpe a casa delle quali non sa cosa farne! Sicuramente tutti, quindi è proprio per questo che abbiamo deciso di racchiudere in una guida tutti i segreti per riciclare scatole di scarpe al meglio, utilizzando manualità e strategia!

RICICLARE SCATOLE DI SCARPE PER CREARE UN BOX PORTA RICORDI
Se avete ritrovato fotografie, lettere, cartoline o qualsiasi altra cosa che ricordi la vostra gioventù e i vostri primi amori, trasferite tutti questi oggetti in una scatola di scarpe così che possiate ricercali più facilmente e poi riponete la box porta ricordi in un armadio o una cassapanca. Inoltre, vi suggeriamo di non scrivere la parola “ricordi” sulla scatola, ma bensì di prestargli più attenzione e cura, magari ritagliando delle vostre immagini da incollare proprio sulla superficie, ancor meglio se in bianco e nero. Quindi che aspettate? Mettetevi al lavoro!

RICICLARE SCATOLE DI SCARPE PER REALIZZARE QUADRI DA PARETE
Chi l’avrebbe mai detto che con il riciclo delle scatole di scarpe si potessero realizzare dei quadri da parete da poter sistemare in ogni angolo della casa! In che modo? Prendete tutti i coperchi, che hanno i lati più stretti e decorateli all’esterno con della carta colorata adesiva di una sola tinta, e poi all’interno (parte visibile) decorate con dell’altra carta adesiva decorata che riprenda un po’ la nuance della cornice, quindi appendete i vostri quadri al muro. Inoltre potete incollare al centro qualcosa che dia l’impressione di una visione in 3D come un piccolo peluche o qualsiasi altra cosa che vi sta a cuore. Un’ idea ancora più carina è quella di sistemare almeno cinque quadretti uno accanto e sopra l’altro.

RICICLARE SCATOLE DI SCARPE PER CREARE UNA BOX PORTA NASTRI
Se avete la passione del fai da te e amate effettuare decorazioni su oggetti da riciclare allora vi servirà una box porta nastri di raso. E’ davvero utilissima e si può creare con una semplice scatola di scarpe. Prendetene una e decorate la superficie come più preferite, (anche il coperchio),quindi all’interno sistemate uno accanto all’altro tutti i rotoli di nastri di raso che intendete utilizzare. All’esterno effettuate tanti fori quanto il numero dei nastri, quindi tirateli fuori di qualche centimetro e coprite il tutto con il coperchio della scatola. Se all’interno avanza spazio, infilate gomitoli o altri accessori utili.

RICICLARE LE SCATOLE DI SCARPE PER CREARE UN PORTAPENNE
Per creare un portapenne da tavolo, basta riciclare scatole di scarpe. Prendetene quindi una, (vanno bene anche quelle piccole da ciabatte) e riempitela con tanti rotoli di carta igienica, quindi all’interno di questi inserite tutte le penne, le matite o i pennarelli di cui avete bisogno per scrivere e disegnare. Per un lavoro più completo e bello da vedere, decorate la scatola a vostro piacere e colorate anche i rotoli con pennello e colori acrilici.

RICICLARE SCATOLE DI SCARPE PER CREARE UN PORTAFOTO
La cornice che conteneva la vostra fotografia preferita si è rotta e avete il bisogno di trovarne subito un’altra? Anziché acquistarla provate a riciclare scatole di scarpe per realizzarne una nuova con le vostre mani! Prendete il coperchio di una scatola e decorate sia la parte esterna che interna, rimanendo nel tema della fotografia, quindi se è romantica vi consigliamo una carta adesiva caratterizzata da piccoli cuori. Dopo aver fatto ciò, prendete la vostra foto ed incollatela al centro e nel retro del coperchio della scatola applicate un filo di spago con scotch in modo da appendere il portafoto al chiodo.

RICICLARE SCATOLE DI SCARPE PER FARE LE MECHES AI CAPELLI
Sia che siate parrucchiere o che abbiate la passione di fare i capelli a vostra mamma o alle amiche, noi vi consigliamo come riciclare scatole di scarpe per fare le meches. Per creare gli effetti luce, vi serviranno, oltre ai prodotti, anche carta stagnola e un appoggio da mettere sotto, in modo da passare più facilmente il pennello sopra la ciocca. Questo sostegno lo potete semplicemente creare ritagliando un pezzo di scatole di scarpe che è piuttosto rigido. In questo modo la carta stagnola non vi sfuggirà dalle mani.

Fonti
http://miledo.files.wordpress.com/2011/05/dsc03209.jpg
http://www.nonsprecare.it/come-riutilizzare-le-scatole-delle-scarpe/come-riutilizzare-le-scatole-delle-scarpe-7

DIY Ribbon Storage Box


http://www.pinterest.com/pin/73887250106552585/
http://beauty.pianetadonna.it/gallery/look-capelli-shatush-parrucchiere-161384-1.html

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 15 =