Propoli: l’antibiotico più tonico che c’è
Propoli al centro del nostro corpo: è un rimedio naturale molto noto nel mondo per le sue potenzialità antinfiammatori e antibatteriche. Conosciamolo meglio

Propoli per tutti! Fra gli antibatterici naturali vogliamo citarvi la propoli. Si tratta di una sostanza prodotta dalle api, fatta di resine di alberi miscelate a saliva, pollini e cera. Le api la usano per difendere, sigillare, rafforzare il proprio alveare (da qui il nome “pro polis” ovvero “davanti alla città”) mentre l’uomo la usa per difendere il proprio organismo. I migliori rimedi naturali, non a caso, sono a base di propoli. Furono gli egiziani a scoprirne le peculiarità, la utilizzavano di fatto per le mummificazioni, ma anche per guarire dermatiti, disturbi respiratori e come cicatrizzante.

PROPRIETÀ DELLA PROPOLI

La propoli è ricca di sostanze benefiche, perché deriva dalle resine degli alberi e quindi contiene oli essenziali, sostanza minerali e sostanze organiche. In special modo la propoli contiene: flavonoidi, polifenoli, ferro, calcio, cobalto, zinco, silicio, vanadio, titanio, rame, acido caffeico, manganese e vitamine del gruppo B. Il principio attivo è costituito dai flavonoidi, dagli aldeidi, dagli idrossiacidi e dagli oli eterici.

PROPOLI: ANTIBIOTICO E ANTINFIAMMATORIO NATURALE
La principale azione antinfiammatoria ed antibiotica, svolta dalla propoli, si deve ai flavonoidi ed all’acido caffeico. Questa proprietà benefica, viene impiegata soprattutto per curare moltissimi disturbi e ve li elenchiamo qui di seguito
Afte, ascessi, gengiviti. L’assunzione per via orale o l’applicazione di propoli sulle zone interessate al giorno riduce l’infezione.
Infiammazione dell’utero . La medicazione a base di propoli in pomata ogni giorno può ridurre i sintomi fino ad ottenere la totale guarigione nelle donne.
Ustioni minori . Applicando propoli sulla pelle aiuta a curare ustioni prevenendo le infezioni.
Infezioni del tratto respiratorio superiore . L’assunzione del rimedio naturale aiuta a prevenire o ridurre la durata dei comuni raffreddori e altre infezioni del tratto respiratorio superiore.
Gonfiore vaginale (vaginite) . E’ consigliabile medicare la zona intima per 7 giorni in modo da far ridurre così ridurre i sintomi e migliorando la qualità della vita nelle persone affette da questo disturbo.

ALTRI UTILIZZI

Gli utilizzi non si fermano qui, quest’antinfiammatorio naturale viene impiegato anche nel trattamento delle micosi, delle affezioni del derma, dell’acne, dell’ulcera gastrica, della cistifellea, del fuoco di Sant’Antonio e per rafforzare il sistema immunitario. In che modo la propoli rafforza il sistema immunitario? Grazie ai flavoni e flovonoidi che stimolano il timo, la ghiandola che regola l’apparato immunitario, così ci si ammala meno facilmente ed anche le ferite guariscono più in fretta.

PROPOLI IN POMATA, DENTIFRICIO E TINTURE
La propoli può esser acquistata pura o in diversi preparati come: creme, pomate, dentifrici, tinture alcoliche o glicoliche. Tutti i preparati devono contenere una buona dose di propoli, non presentare negli ingredienti coloranti, addensanti e devono esser composti per meno della metà di alcol (nel caso dei preparati alcolici). Solitamente per il trattamento delle affezioni del cavo orale, si usano rimedi alcolici o spennellature glicoliche a base di propoli. Si trovano inoltre, in erboristeria degli unguenti a base di propoli da utilizzare per applicazioni sulla cute. Se ne raccomanda l’uso soprattutto alle persone anziane, a cui i preparati a base di propoli donano energia e vitalità.

LEGGI ANCHE

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + sei =