Pasta al ragù di silene, la ricetta d’erbe

Coltivare le erbe commestibili in giardino e/o nell’orto o in terrazzo è molto conveniente perchè così le abbiamo a disposizione sempre, perdendo poco tempo, e non solo quando riusciamo ad andare in campagna a cercarle. Un altro vantaggio è che quando cuciniamo possiamo raccoglierle all’ultimo momento, mantenendo intatte le loro proprietà benefiche. Inoltre contribuiamo alla sopravvivenza di quelle più rare.

Ecco una preparazione molto veloce della ricetta:

sbollentare appena la silene (Silene vulgaris) , poi in una padella rosolare una manciata di foglie tritate di aglio orsino (Allium ursinum), aggiungere la pasta, la silene e per legare, un uovo sbattuto con un poco di latte, mescolando brevemente e spegnendo subito il fuoco.
Come pasta usare gli strozzapreti all’uovo; ma va bene ugualmente una pasta corta integrale, tipo fusilli o casarecce.

 

Il Giardino delle Naiadi
Dana Garden Design

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − dieci =