Origano: l’antibiotico naturale ricco di antiossidanti
L’origano profumatissimo ha delle doti salutiste da non sottovalutare: si usa contro la tosse, come antibatterico, analgesico, antinfiammatorio oltre ad essere insostituibile antiossidante. Scopiamo insieme tutte le sue virtù

E’ nota come una delle più odorose e diffuse erbe aromatiche utilizzate in cucina, ma ridurre l’origano (Origanum vulgare) solo a questo ruolo è riduttivo perché siamo al cospetto di un vero e proprio medicinale naturale a cui ricorrere in tantissime occasione per mantenersi in salute e tenere lontano le malattie.

NEWSLETTER 1

PROPRIETÀ MEDICINALI: ANTIBIOTICO NATURALE
E’ un antibiotico naturale utile a proteggere soprattutto le vie respiratorie. Ha proprietà antinfiammatorie, antisettiche e antispasmodiche. L’olio essenziale d’origano è il più potente antisettico naturale fino ad ora conosciuto estratto dalle piante.
Gli esperti della Long Island University hanno scoperto all’interno dell’origano una sostanza efficace contro il cancro alla prostata. E’ un componente che induce le cellule cancerogene ad auto-distruggersi.

la menta Antibatterico naturale
Antibatterico naturale: 5 erbe che ci aiutano a stare meglio

ANALGESICO E E ANTIBATTERICO
L’origano è anche un analgesico naturale perfetto per ridurre molti dolori; particolarmente efficace contro i dolori mestruali sotto forma di infuso. E’ un eccellente antibatterico efficace contro parassiti e virus. Come analgesico, espettorante e tonico è un toccasana per dolori intestinali e fastidiosi meteorismi. Recentemente è stata individuata al suo interno una sostanza, il betacariofilene, che sembra sia in grado di contrastare alcuni stati infiammatori.
Il decotto di origano è utilizzato come calmante per la tosse per le sue qualità espettoranti, diuretiche e digestive.

gonfiore addominale
Rimedi naturali per il gonfiore addominale, anche con l’aloe vera

RICCO DI VITAMINA C, CALCIO, MAGNESIO E POTASSIO
Le mille proprietà dell’origano non si esauriscono all’uso in cucina e in farmacologia.
Il suo olio essenziale è ricco di proteine e sali minerali quali calcio, ferro, magnesio, sodio, zinco, potassio, vitamine come la tiamina e carboidrati. E’ quindi un fantastico energizzante. Essendo ricco di vitamina C, sostanza che permette di sviluppare maggiore resistenza sia alle infezioni che agli agenti portatori di infiammazione e ai radicali liberi, è un antiossidante insostituibile.
Usato anche contro la cellulite. Indiscutibili anche le sue proprietà anticellulite in quanto è indicato nei disturbi di circolazione sanguigna e linfatica che possono provocarla. Basta preparare un infuso da bere una volta al giorno utilizzando mezzo cucchiaino di foglie essiccate per ogni tazza da 200 millilitri d’acqua. Il suo odore forte e inconfondibile lo rende fastidioso alle formiche e ad altri insetti per cui, per tenerli lontani da casa non dimenticate di cospargere di origano davanzali e balconi.

cellulite
Cellulite, cinque rimedi che arrivano dalla natura

ORIGINE E MITOLOGIA
I fiori dell’origano contengono un olio essenziale formato da varie sostanze aromatiche (terpinene, timolo, carvacrolo), che sviluppano un sapore forte e penetrante riconoscibile fra mille.
La pianta è un erbacea permanente appartenente alla famiglia delle Lamiaceae e cresce spontanea fino a un’altitudine di 2000 metri. Il suo nome deriva da due parole greche: oros – ovvero montagna – e ganos, gioia e splendore.
L’origano era apprezzato fin da dall’epoca dell’antico Egitto per scopi culinari e officinali mentre nell’antica Grecia si ornavano gli sposi con ghirlande di questa pianta considerata un simbolo fi fertilità e prosperità, mentre nel Rinascimento si metteva una piantina di originano sul davanzale per risvegliare la passione di una donna per il proprio amante.

LEGGI ANCHE

Aceto di mele: proprietà curative per la pelle e i capelli

Come preparare un bagno perfetto con gli oli essenziali

Olio 31, un olio dalle mille potenzialità

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 3 =