Le stagioni del maestro giardiniere: come coltivare orto e giardino

Per gli appassionati di orto e giardino dal 5 settembre sarà in libreria Le stagioni del maestro giardiniere (ed. Vallardi), 182 suggerimenti d’autore per coltivare orto, giardino, balcone e piante di casa con competenza e intima soddisfazione.
E per chi andrà a Murabilia, la mostra mercato florovivaistica che si svolge dal 2 al 4 settembre sulle mura di Lucca, avrà modo in anteprima di gustarne la presentazione direttamente dagli autori. Quando? Venerdì 2 settembre alle ore 16.
Mimma Pallavicini, firma storica di Gardenia con Carlo Pagani maestro giardiniere di bon ton tutto green, nel nuovo libro, non fanno cadere i loro suggerimenti dall’alto, da giardinieri di lungo corso quali sono, ma spiegano le pratiche di giardinaggio per gradi, con garbo e leggerezza, e anche con una spolverata di ironia. Il loro manuale poco ortodosso descrive tutto quello che è possibile coltivare in qualunque spazio abbiate a disposizione, guidandovi passo dopo passo, stagione dopo stagione, ad avere soddisfazione tutto l’anno.

Chi è Carlo Pagani
Carlo Pagani ha introdotto in Italia il collezionismo di rose antiche, di frutti antichi e di diversi fiori, tra cui lillà e peonie. Dopo decenni di esperienza nella coltivazione di fiori da taglio e nella costruzione di giardini, si è dedicato a divulgare la passione per le piante e le proprie esperienze di maestro giardiniere con conferenze e corsi in tutta Italia, sul mensile «Gardenia» e in televisione, prima su Rai3 e Rai2, poi sui canali di Sky, Leonardo (418) e Arturo (138), con le rubriche «Guida al verde», «Stagioni in casa», «Favole in verde», «Favole in rosa» e «Giardini d’inverno».

Chi è Mimma Pallavicini?
Mimma Pallavicini ha studiato scienze naturali e si è specializzata in comunicazione e giornalismo del verde. Esperta nella divulgazione di giardinaggio, collabora con diverse testate, tiene una rubrica su «Gardenia» e alimenta un proprio blog come opinionista di piante e giardini. Ha pubblicato libri con Fabbri, Il Sole 24 Ore Edagricole, Giunti, Gribaudo, De Agostini, Cairo, Mondadori Electa. Con Carlo Pagani ha scritto Rose perdute e ritrovate (Il Sole 24 Ore Edagricole, 2000), ormai considerato un «classico».


Dal volume

 

Tutti i suggerimenti dai massimi promotori del verde in Italia

• La conoscenza del terreno, la scelta degli attrezzi, la concimazione, la semina, l’annaffiatura, l’innesto, la rotazione delle colture, la potatura, la raccolta.
Le tecniche più complesse spiegate nel modo più semplice: dalla pacciamatura alla rincalzatura, dalla sarchiatura alla zaffardatura.
Come aggirare con astuzia e in modo naturale i mali climatici di stagione, gli errori di valutazione e gli attacchi dei parassiti.
Le erbe aromatiche, i fiori e le erbe spontanee da mangiare, i profumi da bere, le ricette con frutta e ortaggi.
Le piante di casa: le loro virtù, idee ed esperimenti, la cimatura, il rinvaso, il bagno d’aria.
Le mostre di giardinaggio, i giardini italiani più belli.

 

Dal sommario

Premessa in punta di vanga

IN GIARDINO
Primavera in giardino
1. Se non conosci il tuo terreno non fai giardinaggio • 2. Primo incontro con le parole difficili: «a» come «ammendante» • 3. Attrezzi. Come scegliere i compagni di lavoro • 4. Concimazione di base, una volta per tutto l’anno • 5. Il piccolo chimico in giardino • 6. Piantare violette e poi lasciar fare alla natura • 7. Fiori da mangiare • 8. Contro la forsizia, ma non troppo • 9. Erbacee perenni da feeling • 10. Rose a prova di principianti • 11. Gustosi petali di rosa • 12. Perché le formiche sono tanto antipatiche • 13. Rimedi ecologici contro gli afidi • 14. Manutenzione dei bulbi di primavera • 15. Arbusti medio-alti da fiore che non tradiscono le aspettative • 16. Animali domestici e giardino, convivenza difficile? • 17. Piantare le dalie, altrimenti a ottobre non c’è più un fiore • 18. Decalogo per visitare le mostre di giardinaggio • 19. Tre giardini italiani che fanno primavera.

Estate in giardino
20. Annaffiature intelligenti e senza sprechi • 21. Come e quando bagnare? • 22. Segnali di pioggia per giardinieri creduloni ma accorti • 23. Un laghetto, o solo una pozzanghera • 24. Pacciamatura non è una parolaccia • 25. Erbe aromatiche e aromaterapia • 26. Seminare fiori di campo e lasciar fare alla natura • 27. Rose per il caldo • 28. Profumi da mangiare e da bere • 29. L’emozione di far nascere una nuova pianta da talea • 30. Un ramo appoggiato a terra a fare radici si chiama propaggine • 31. Annuali estive perenni o quasi • 32. Virtù e (pochi) vizi delle rose inglesi • 33. I segreti della potatura verde • 34. Linee guida per il giardino della seconda casa • 35. Contro l’oziorrinco vale qualsiasi mezzo • 36. Estate su un tetto verde • 37. Adorabili topolini alati • 38. Raccolta dei semi, un gesto materno • 39. Semina delle biennali • 40. Rose malate da curare • 41. Tre giardini italiani che fanno estate.

Autunno in giardino
42. Intorno al 23 settembre, mano alle forbici • 43. Rose che fioriscono ancora e ancora in autunno • 44. Perché chi se ne intende semina il prato in autunno • 45. Settembrini tutto l’anno • 46. Un abitante del giardino di cui non si sente mai parlare • 47. Il vaudeville dei bulbi • 48. Bulbi fioriti a fine stagione • 49. Tre irrinunciabili trattamenti di stagione • 50. Furti leciti e no • 51. Compostaggio detto e fatto • 52. Tre regole per ottenere ottimo compost • 53. Rose botaniche da bacca • 54. Come sono buone le bacche • 55. Errori per eccesso di zelo • 56. «Piantate in modo sconsiderato» • 57. Se siete ingordi, coprite con il cappotto • 58. Camelie fiorite alle porte dell’inverno • 59. Ringraziamenti nei titoli di coda • 60. Tre giardini italiani che fanno autunno.

Inverno in giardino
61. Com’è bella la brina sulle graminacee • 62. Dedicato a chi coltiva arbusti per i fiori • 63. Potature intelligenti degli arbusti da fiore • 64. Soluzioni verdi per sere nere • 65. Mali climatici di stagione • 66. Un ristorante accogliente per uccellini • 67. Dieci rose antiche per iniziare in inverno una collezione • 68. Una fascina li salverà • 69. Vasi per inventare giardini nel giardino • 70. Potature intelligenti dei rampicanti • 71. Potature intelligenti degli alberi • 72. In cucina con le bacche • 73. Ancora un incontro con le parole difficili: «z» come «zaffardatura» • 74. Se una pianta deve traslocare • 75. Datevi da fare quando si alza il vento • 76. Meditazioni per un giorno di febbraio • 77. Tre giardini italiani che fanno inverno.

NELL’ORTO
Primavera nell’orto
78. Dedicato alle signore • 79. Prima di cominciare, osservate chi è di casa • 80. Prima di seminare • 81. Decalogo delle semine di primavera • 82. Per ortolani lunatici e sperimentatori • 83. L’orto non è una giostra, ma se gli ortaggi ruotano è meglio • 84. Seminati e raccolti: 11 ortaggi pronti in 40 giorni • 85. Il buon cuore non giova • 86. Insieme, gli ortaggi sono una forza • 87. Virtù degli alberi da frutto che fioriscono
presto • 88. Caccia grossa con astuzia • 89. Mettete una lucciola nei vostri cannoni • 90. Il piccolo chimico nell’orto • 91. Calendario dell’innestatore • 92. Quanto è importante chiamarli per nome? • 93. Invece del filo spinato, fiori e frutti • 94. Lode e gloria al bidone • 95. Cinque ricette lampo con gli ortaggi che fanno primavera.

Estate nell’orto
96. Dedicato ai nonni • 97. Sarchiare e rincalzare • 98. Sei collaboratori preziosi • 99. Nell’orto con i proverbi di giugno • 100. Quando fa caldo metteteci una coperta • 101. Breviario dell’ortolano pigro • 102. La voce del vecchio frutticoltore dà fiato alla memoria • 103. Dieci ortaggi estivi adatti alla congelazione domestica • 104. Gesti indispensabili per la crescita • 105. L’aroma di pomodoro non piace ai bruchi di cavolaia • 106. Metodo facile per imparare la classificazione botanica • 107. Biodinamico se cercate l’armonia • 108. Le piante che curano le piante • 109. Il frutteto accoglie le erbacee perenni • 110. Sementi home made • 111. Cinque ricette etniche con gli ortaggi che fanno estate.

Autunno nell’orto
112. Dedicato ai ragazzi • 113. Domande di settembre • 114. Dieci ortaggi che fanno ricco l’autunno • 115. Un incolto da usare come se fosse un orto • 116. Tour d’Italia in dieci varietà di mele antiche • 117. Per ridare vita alla terra stanca • 118. White is beautiful • 119. Metodi per allontanare le talpe • 120. Undi viditi nespuli • 121. Notre
Dame d’Abondance in visita all’orto • 122. Gli ammendanti organici sono la vostra fortuna • 123. Il piccolo chimico torna nell’orto • 124. Bellezza del cavolo • 125. Peperoncini per tutto l’anno • 126. Cose da fare prima che sia inverno • 127. Cinque ricette con la zucca per fare allegria d’autunno.
Inverno nell’orto
128. Dedicato ai signori uomini • 129. Il sole bacia i belli • 130. Dieci ortaggi per raccogliere verdure fresche in inverno • 131. I segreti d’inverno del maestro ortolano • 132. Saranno tutti bebè vostri • 133. Vantaggi e svantaggi del tunnel • 134. Estratto dal catalogo doni di Babbo Natale • 135. Altre informazioni per il piccolo chimico da orto • 136. A suon di spazzola • 137. Progettando un orto antico • 138. L’orto fiorito non è solo per signore • 139. Rassegnatevi: la potatura dei fruttiferi è indispensabile • 140. È d’inverno che comincia l’avventura • 141. Un orto arcobaleno è beneaugurale • 142. Cinque ricette a tutto pasto con le pere invernali.

SUL BALCONE E IN CASA
Primavera sul balcone e in casa
143. Potere delle primule contro la malinconia • 144. Ricette per buoni terricci • 145. L’invenzione orticola della cimatura • 146. Il rinvaso in sette punti • 147. Aspidistre e aralie tra dentro e fuori • 148. A proposito di pronto effetto: l’Hippeastrum • 149. Una forbicina nell’insalata • 150. Un concentrato di orto • 151. Quattro rimedi facili • 152. Le virtù del limone • 153. Seminare i rampicanti annuali estivi • 154. Tre idee per vivere il balcone di primavera.

Estate sul balcone e in casa
155. Una dozzina di fiori estivi invece dei soliti gerani • 156. Piante di casa in villeggiatura • 157. Nutrire e moltiplicare • 158. Una tinozza, una storia • 159. Tre tinozze, un universo • 160. Quando una terrazza male esposta è perfetta • 161. Per i fautori degli automatismi • 162. Responsabilità ecologica del giardiniere da balcone • 163. Il sedum sul tetto che scotta • 164. Coltivatore o agricoltore? • 165. Un davanzale… succulento • 166. Tre idee per vivere il balcone d’estate.

Autunno sul balcone e in casa

167. Allestimenti last minute • 168. Safari notturno in balcone • 169. Acidofile da bacca e da fiore: meglio in terrazza che altrove • 170. Parlate alle orchidee per farle fiorire • 171. Avete mai pensato di diventare produttori di zafferano? • 172. Elogio delle aromatiche sempreverdi • 173. Organizzare un surprise party per la primavera • 174. Preparare la terrazza all’inverno • 175. Tre idee per vivere il balcone d’autunno.

Inverno sul balcone e in casa
176. Quando la NASA ci mette lo zampino • 177. Il giorno della stella di Natale • 178. Esperimenti per fare verde l’inverno • 179. Hanno diritto all’ora d’aria (ma attenzione) • 180. Desiderata di una dozzina di amiche di casa • 181. Una domenica da guerriglieri • 182. Guardando fuori dalla finestra, ancora un pensiero.

 

14 responses to “Le stagioni del maestro giardiniere: come coltivare orto e giardino

  1. Hi! Do you know if they make any plugins to help with SEO?

    I’m trying to get my blog to rank for some targeted
    keywords but I’m not seeing very good results. If you know of any please
    share. Many thanks!

  2. Its like you read my mind! You seem to know so much about this, like you wrote
    the book in it or something. I think that you can do with a few
    pics to drive the message home a little bit, but instead of that, this is excellent blog.

    A great read. I will certainly be back.

  3. Thanks , Ihave just been looking for information approximately this subject
    for a long time and yours is the best I’ve came upon till now.
    However, what concerning the conclusion? Are you positive in regards to the supply?

  4. Great blog here! Also your web site loads up very fast! What host are you using?
    Can I get your affiliate link to your host?
    I wish my website loaded up as quickly as yours lol

  5. Hmm it appears like your website ate my first
    comment (it was extremely long) so I guess I’ll just sum it up what I had written and say, I’m
    thoroughly enjoying your blog. I as well am an aspiring blog writer but I’m still new to the whole thing.

    Do you have any points for inexperienced blog
    writers? I’d certainly appreciate it.

  6. I am really impressed along with your writing abilities
    and also with the layout in your weblog.
    Is this a paid topic or did you customize it yourself?
    Either way keep up the excellent high quality writing, it’s rare to peer
    a nice weblog like this one nowadays..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 − tre =