La scuola di bambù per imparare la sostenibilità

A settembre la campanella è suonata anche a Bali in Indonesia dove si trova la green school, un istituto pensato per educare i bambini e i ragazzi provenienti da tutto il mondo al rispetto della natura e alla sostenibilità ambientale. La green school nata dall’idea di una coppia canadese Cynthia e John Hardy vuole essere il primo esempio di scuola modello di sostenibilità.

La struttura che sorge nei pressi della città di Bali è costruita prevalentemente in bambù una risorsa sostenibile che si trova in abbondanza sull’isola, ed è molto diversa dalle solite scuole. Per cominciare non ci sono classi ne mura in cemento, quindi anche restando all’interno si ha la percezione di essere a contatto con la natura.

scuola bamboo

Gli studenti infatti possono distrarsi guadando fuori senza incorrere per forza in rimproveri perché a detta dello staff queste sono buone distrazioni. I ragazzi che si iscrivono sono di tutte le età: dall’asilo alla scuola media superiore e i programmi che seguono oltre a insegnare le classiche materie gli aiutano a comprendere la natura a partire da quello che attira la loro attenzione e così formare i cittadini di domani ad essere consapevoli ed ecologicamente sensibili.

Info: greenschool

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + 15 =