Isole di plastica in mare: salviamo il pesce Kay

Salviamo il pesciolino Kay dall’invasione di plastica. L’organizzazione Project Kaisei ha lanciato una nuova e originale attività di fundraising e sensibilizzazione sul problema della plastica che inquina gli oceani.  Per 30 giorni Kay un simpatico pesciolino rosso sarà presente in un video che ricostruisce la difficile vita subacquea di tanti esseri che negli oceani si trovano alle prese con il vortice di plastica che ogni giorno minaccia la loro vita. Chi lo vorrà potrà seguire il pesce rosso vivere in un acquario che ripropone lo stato il vortice di sacchetti che sta invadendo i mari ed in particolare l’Oceano Pacifico, il tutto grazie alle riprese di una webcam applicata nell’acquario.

GUARDA LIVE IL PESCE KAY


Per salvare Kai e rimuovere i detriti dalla sua casetta acquatica,
i partecipanti potranno fare fino al 10 giugno, donazioni di almeno 5 euro attraverso la pagina Facebook. La campagna si chiuderà subito dopo il World Ocean’s Day ed è volta a raccogliere fondi per il Project Kaisei che nell’estate del 2011 organizzerà una spedizione specifica per pulire l’Oceano Pacifico dai sacchetti di plastica.

Info: http://www.projectkaisei.org/index.aspx

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + 16 =