Come auto produrre il detersivo lavastoviglie

Un ottimo modo per risparmiare è, come abbiamo più volte detto, autoprodursi il detersivo lavastoviglie. I detergenti ecologici in commercio sono comunque ottimi prodotti, ma per avere più scelta provate ad autoprodurvi questo! Quindi: ecco una guida su come fare il detersivo lavastoviglie in casa.

Gli ingredienti per circa 250 ml di prodotto
1 limone
80 gr di sale
½ bicchiere di aceto di vino bianco
200 ml di acqua

Il detersivo lavastoviglie ammalgamato
detersivo lavastoviglie

Triturare gli ingredienti
In un mixer da cucina triturare il limone che avrete affettato minuziosamente.
La buccia si dovrà polverizzare. Aggiungete al limone triturato il sale e l’ACETO e amalgamate bene il vostro composto.

Cuocere il composto
A questo punto trasferite il composto in una casseruola, aggiungete l’acqua e iniziate a cuocere a fuoco lento (vedi foto).

detersivo lavastoviglie

Quando il composto inizia a compattarsi, è pronto. Non vi resta che trasferirlo in un contenitore di vetro e chiudere (vedi foto).

detersivo lavastoviglie

Questo detersivo lavastoviglie si conserva per un mese. Ne bastano due cucchiai scarsi per ogni lavaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × cinque =