Crepes francesi salate senza glutine (quelle vere)
Le vere Crepes salate non son fatte con la farina di grano ma con il grano saraceno. Uno spuntino gustoso e salutare figlio della migliore tradizione bretone

Le classiche crepes salate, al contrario di quanto si pensi, in Francia non vengono preparate con la farina di frumento 00, ma con quella di grano saraceno, cereale naturalmente privo di glutine. La gustosa ricetta è diffusa in tutta la nazione, ma ha origini bretoni, dove comunemente viene servita accompagnata da un buon bicchiere di sidro e farcita per lo più con formaggi, uova, salumi e funghi.

Tempo di preparazione: 30 minuti + 3 ori di riposo
Difficoltà: media

Ingredienti per circa 15 crepes

  • 200 grammi di farina di grano saraceno
  • 500 millilitri di latte
  • 2 uova
  • sale

Preparazione:
Versare la farina e il sale in una terrina formando un buco al centro del quale sistemare le uova. Sbatterle con una frusta e versare il latte a filo incorporando la farina senza formare grumi. Una volta ottenuto un composto omogeneo e piuttosto liquido farlo riposare a temperatura ambiente per almeno tre ore.
Scaldare leggeremente una padella antiaderente e ungerla passarci un pezzetino di burro con un pezzo di carta assorbente e rimetterela sul fuoco finché sarà molto calda, quindi versarvi mezzo ramaiolo di impasto spargendolo bene in modo che la crepes risulti molto sottile. Quando cominceranno a farmarsi delle piccole bolle e la pasta si sarà asciugata anche dal lato superiore, girare la crepe con una palletta. Condirla a piacere mentre è ancora sul fuoco, ripiegandola in due o quattro parti.
Tra i condimenti più diffusi in Francia troviamo: prosciutto cotto e formaggio, spinaci al burro e tuorlo d’uovo, spinaci e formaggio, uovo e formaggio, funghi champignon e formaggio, funghi champignon e prosciutto, pomodoro e cipolla, pomodoro, cipolla e formaggio (queste ultime due sono una versione provenzale).

[email protected]
Visita il sito RICETTE SENZA. Troverai tante idee per chi ha intolleranze alimentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 17 =