Come riciclare i tubi delle patatine

Tanti i modi per riciclare in modo creativo anche i barattoli delle patatine: portapenne, vasi o portapennelli da make up vi sveliamo come fare per non gettare questi simpatici contenitori!

RICICLARE I TUBI DELLE PATATINE IN CONTENITORI IN LEGNO DA SCRIVANIA
In modo molto semplice, possiamo dare vita ad un contenitore da scrivania da tavola con il riciclo di almeno nove tubi delle patatine, dando anche un tocco di stile in legno. In che modo? Dopo aver preso i tubi e lavati per eliminare briciole e odori, dotatevi di carta adesiva che abbia la stampa di un finto legno e iniziate ad incollarla tutta intorno ad ognuno dei tubi delle patatine. Fatto ciò in modo più ordinato possibile, incollateli tra loro in modo orizzontale a file di tre, uno sopra l’altro. Poggiate quindi il lavoro sulla scrivania e inserite all’interno dei contenitori le vostre penne, pennarelli e anche lunghi pennelli.

REALIZZARE UN PORTAPENNE DA TAVOLO CON I TUBI DELLE PATATINE
Se preferite un semplice portapenne o porta pennelli singolo che stia sul tavolo, allora prendete un solo tubo e, dopo averlo lavato e asciugato accuratamente, decorate la superficie a piacere, con colori acrilici o altre decorazioni che amate. Una volta perfezionato, posizionatelo sul tavolo o sul posto di lavoro in maniera verticale e all’interno inserite penne, pennelli, forbici o altro.

RICICLARE I TUBI DELLE PATATINE PER CREARE DUE PORTAPENNELLI DA MAKE UP
Se il trucco è la vostra passione e la vostra stanza è stra-piena di pennelli da make up che non hanno un posto preciso in cui stare, allora è arrivato il giusto momento per dare a loro un vero habitat! Realizziamo insieme un porta pennelli da make up con il riciclo dei tubi delle patatine,ma in che modo? Vi basta prendere un tubo, lavarlo per eliminare gli odori, quindi dividerlo in due a metà con un paio di forbici. In questo modo avrete due contenitori da sistemare. Decorateli a vostro piacere, magari con le tonalità che vanno dal bianco, al nero e rosa a pois con tanto di fiocchetti e fiorellini incollati con colla a caldo e poi posizionate i posta pennelli vicino al vostro specchio dove spesso vi truccate. Ecco che il lavoro è pronto!

RICICLARE I TUBI DELLE PATATINE PER CREARE UN SALVADANAIO
Con i tempi duri di oggi, provare a risparmiare qualche cosa diventa un’impresa, ma se comunque ci volete provare allora vi consigliamo di creare un salvadanaio con il riciclo dei tubi delle patatine. E’ davvero facilissimo, perché dopo esservi dotati del tubo e averlo sciacquato e ben asciugato, potete decorare la superficie nel modo in cui più credete. Ad esempio potete utilizzare della carta adesiva con una stampa originale, oppure colorarlo con i colori acrilici o ancora, lasciarlo così com’è. Dopodiché prendete il tappo e con il taglierino incidete al centro un sottile rettangolo, in modo da far entrare monete e banconote di carta. Incollate con colla a caldo il tappo al tubo così non potrà staccarsi e voilà, il vostro salvadanaio è pronto per fare il suo lavoro.

RICICLARE I TUBI DELLE PATATINE PER DARE VITA AD UN VASO DA DESIGN
Questa che vi proponiamo è un’idea bellissima ed elegante, da sfoggiare a tavola quando pranzate in presenza di ospiti, perché con i tubi delle patatine possiamo creare un vaso da design. Prendete quindi un tubo, dei piccoli sassolini oppure delle conchiglie da riciclo, colla a caldo e un po’ di pazienza. Pulite la superficie del tubo e incollate uno ad uno l’accessorio da riciclo che avete scelto, riempiendo tutto perfettamente fino nei minimi dettagli. Una volta terminato il lavoro, inserite all’interno un fiore e posizionate il vaso da design sulla tavola. Vedrete che figurone! Inoltre potrete poi appoggiarlo su una mensola, magari all’ingresso di casa vostra per renderla più accogliente e chic.

REALIZZARE I “MINIONS” CON I TUBI DELLE PATATINE
I vostri figli conosceranno sicuramente quei simpatici cartoni animati definiti Minions, quindi con il riciclo dei tubi delle patatine potete semplicemente realizzarli insieme a loro! Prendete quanti tubi volete e da metà in su dovete colorarla di giallo, oppure utilizzata la carta colorata adesiva, e in questa zona dovrete creare il viso , mentre la parte restante dovrà essere blu che darà vita al loro abbigliamento. Con un cartoncino bianco realizzate un grosso sorriso e poi create l’occhio che sarà messo al centro di un grosso occhiale caratterizzato da un’unica lente. Sul tappo che farà da testa incollate dei piccoli lacci neri che avranno il ruolo di pochi capelli. Saranno bellissimi e dolcissimi!

Fonti
http://www.pinterest.com/pin/3659243418569801/
http://lh3.ggpht.com/_hB676lXjUFI/TJ921cEO8NI/AAAAAAAABjg/iHwjlAuvS5E/s1600-h/PORTAPENNEGREZZI6.jpg
http://munchkinsandmayhem.blogspot.it/2013/09/school-collection-containers.html
http://www.decoist.com/2013-07-02/diy-vases/
http://diyminions.blogspot.it/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =