Come preparare il dedodorante fai da te con l’allume di rocca

L’allume di rocca è un ottimo deodorante. Se state cercando un’alternativa all’utilizzo dei deodoranti in commercio questa pietra naturale fa al caso vostro. Allume di rocca, questo nome vi dice niente? Se state cercando un’alternativa. L’allume di rocca, che si presenta incolore e inodore, attraverso la sua azione anti-traspirante e rinfrescante permette la neutralizzazione dei cattivi odori lasciando le ascelle sempre pulite senza aggredirle in alcun modo. all’utilizzo dei deodoranti in commercio questa pietra naturale fa al caso vostro. L’allume di rocca è un ottimo deodorante. Dalle calde giornate estive, alle lunghe uscite fuori casa, tutti hanno l’esigenza di evitare brutte figure a causa degli sgradevoli odori  derivanti da un eccessiva sudorazione. La soluzione, di solito, è quella di affidarsi a deodoranti aggressivi che troppo spesso facilitano irritazioni e bloccano la naturale traspirazione della pelle.  Questo perchè contengono sostante sintetiche dannose per il nostro organismo (parabeni, alluminio e zirconio) allora perchè non preferire metodi naturali così da preservare la nostra salute e quella dell’ambiente, non disturbando il portafogli. Di seguito troverete una serie di ricette per creare dei deodoranti fai da te e non solo anche dei rimedi naturali semplici e veloci per combattere il cattivo odore.


DEODORANTE FAI DA TE ALL’ALLUME DI ROCCA 

Allume di rocca, questo nome vi dice niente? Se state cercando un’alternativa all’utilizzo dei deodoranti in commercio questa pietra naturale fa al caso vostro.
L’allume di rocca, che si presenta incolore e inodore, attraverso la sua azione anti-traspirante e rinfrescante permette la neutralizzazione dei cattivi odori lasciando le ascelle sempre pulite senza aggredirle in alcun modo.
E’ consigliato a coloro che hanno un tipo di pelle molto sensibile e soffrono di irritazioni cutanee spesso provocate proprio dall’uso di deodoranti particolarmente aggressivi.
Basterà inumidire la pietra e passarla sotto le ascelle oppure su tutto il corpo, in questo modo si andranno a depositare sulla pelle delle microparticelle saline che creeranno un ambiente inadatto alla formazione dei batteri che sono la causa dei cattivi odori.
L’allume di rocca può essere anche frantumato in piccoli sassolini, così da poterlo mescolare con dell’acqua per ottenere una soluzione da conservare in un normale vaporizzatore. Al cui interno potete sciogliere alcune gocce di olio essenziale della profumazione che gradite, per dargli l’aspetto di un vero e proprio deodorante.
Questo pietra naturale è facilmente reperibile in farmacia e nei supermercati, non ha un costo eccesso e per di più dura parecchio tempo.
Curiosità: L’allume di rocca è conosciuto anche per essere un ottimo cicatrizzante quindi potete usarlo in caso di piccoli tagli e abrasioni, sopratutto quelli dovuti alla rasatura.

POTREBBE INTERESSARTI: deodorante all’allume di rocca

deodorante-allume-di-rocca

 

DEODORANTE FAI DA TE ALLA LAVANDA E TEA TREE OIL
Cominciamo subito col dire che uno degli ingredienti base per la realizzazione di un deodorante naturale è il bicarbonato di sodio. E’ bene quindi che sappiate che questo prodotto previene la formazione di cattivi odori, ma non ha proprietà antitraspiranti.
Per la preparazione del deodorante alla lavanda e tea tree: iniziate versando 100 ml di acqua distillata (un bicchiere) in un vaporizzatore usato e aggiungete 4 cucchiai di bicarbonato mescolando il tutto,  finché la soluzione non diventa satura (quando il bicarbonato comincia a depositarsi sul fondo). Lasciate riposare la soluzione per circa 30 minuti e mescolate ancora una volta.
A questo punto date la profumazione al vostro deodorante naturale aggiungendo 10 gocce di olio essenziale alla lavanda, 10 gocce di olio essenziale al tea tree e 2 gocce di olio essenziale di limone (opzionale, per la profumazione). Agita bene e conserva in un luogo fresco, ed ecco pronto il vostro deodorante fai da te!

DEODORANTE FAI DA TE IN CREMA 

Fate parte di quella fascia di consumatore che si affidano al deodorante in crema? No problem, anche voi potrete dare vita al vostro deodorante fai da te.
Procedete sciogliendo un cucchiaio di burro di karitè, un cucchiaio di olio, un cucchiaio di amido, un cucchiaio di bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale a vostra scelta. Dopo aver unito gli ingredienti mescolateli e versateli in un vasetto.
In caso vogliate preparare un deodorante veloce e semplice potete usare come ingredienti 2 cucchiaini di bicarbonato e  2 cucchiaini di borotalco e precedete nello stesso modo della ricetta precedente.
Importante: non avendo conservanti questa crema deve essere consumata in breve tempo, altrimenti rischia di rovinarsi.

RIMEDI NATURALI ANTI-SUDORAZIONE 
Purtroppo non tutti hanno la volontà e il tempo di preparare dei deodoranti naturali, ma questo non impedisce di praticare dei piccoli accorgimenti per prevenire una sudorazione eccessiva senza dover abusare di deodoranti chimici.
– Per prima cosa indossate solo indumenti di cotone o di materiali traspiranti e naturali. I tessuti come lycra, nylon e  fibre sintetiche sono rigorosamente da evitare. Questi non permettono alla pelle di respirare e provocano un eccesiva e innaturale sudorazione.
-Applicate tutte le sere prima di andare a letto una soluzione di acqua e aceto di mele o succo di limone. In questo modo riuscirete ad eliminare i cattivi odori.
– Passate una patata cruda tagliate a fettine sotto le ascelle, anche questo è un ottimo rimedio per diminuire il proliferarsi di sgradevoli  odori.
– Acquistate una boccetta di tintura madre di salvia  in erboristeria e con un batuffolo passatela sotto le ascelle: la salvia è il peggior nemico del sudore, dei batteri e del cattivo odore!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 4 =