4 ettari di serre fotovoltaiche: il futuro verde è già qui
E’ stata presentate il 6 dicembre a Perugia la prossima costruzione di due serre fotovoltaiche che saranno realizzate nelle zone di Casalina di Masciano e Castiglion del Lago

E’ stata presentate il 6 dicembre a Perugia la prossima costruzione di due serre fotovoltaiche che saranno realizzate nelle zone di Casalina di Masciano e Castiglion del Lago.
Il progetto innovativo vede protagonista l’Ateneo di Perugia assieme a soggetti privati “potrebbe diventare un modello da esportare in Italia e all’estero” ha affermato il professor Francesco Bistoni Rettore dell’univesità di Perugia. I due impianti fotovoltaici avranno una superficie complessiva di 4 ettari e una potenza di circa 6 MW, mentre l’investimento previsto è pari a 25 milioni di euro.
Nel corso dell’incontro di presentazione che si è tenuto a palazzo Donini alla presenza del presidente della Regione Umbria e delle autorità locali è stato siglato l’accordo tra l’Ateneo e Rienenergy srl, la società che realizzerà le serre.
“E’per noi un onore collaborare con l’Ateneo di Perugia che rappresenta un’eccellenza assoluta” ha spiegato Enrico Baratta uno dei finanziatori del progetto “Questo è un esempio di collaborazione Università – impresa che oggi è imprescindibile nel comparto dell’economia e dello sviluppo”.
L’iniziativa, che si propone di favorire la multifunzionalità energetica (consentire cioè un’integrazione del reddito del sistema agricolo), verrà realizzata con il fondamentale supporto della Fondazione agraria dell’Università degli studi di Perugia che metterà a disposizione i terreni per le installazioni e le conoscenze in grado di realizzare una struttura la cui funzionalità è frutto di una lunga esperienza nell’ambito florovivaistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto + 7 =