Lo zucchero: da scrub a detergente
Chi l’avrebbe mai detto che con lo zucchero ci si può fare un sacco di utili cose. Dall’eliminazione della ruggine dall’acciaio al deodorante per caffettiera fino ad togliere le lentiggini sulla pelle

Stile Naturale ha stilato per voi una guida ai diversi modi di usare lo zucchero: come risparmiare in casa utilizzando lo zucchero; dallo smorzare l’acidità del sugo di pomodoro ad eliminare la ruggine dall’acciaio, passando per uno scrub per capelli morbidi e lucenti. Via la ruggine dall’acciaio, per deodorare la caffettiera, per smorzare l’acidità del sugo di pomodoro, come togliere le lentiggini con zucchero e limone, unga vita ai fiori recisi con lo zucchero, eliminare le macchie di grasso dalle vostre mani, scrub allo zucchero per capelli morbidi e lucenti,
Basta un poco di zucchero e la pillola va giù...” Mary Poppins usava lo zucchero per rendere più dolce la vita, ma sappiate che questo non è l’unico utilizzo alternativo del dolcificante per eccellenza.
Nella dispensa quindi non troveremo soltanto un noto dolcificante, ma anche un prodotto in grado di aiutarci a risolvere le controversie di tutti i giorni: dallo smorzare l’acidità del sugo di pomodoro ad eliminare la ruggine dall’acciaio, passando per uno scrub per capelli morbidi e lucenti.
Stile Naturale ha stilato per voi una guida ai diversi modi di usare lo zucchero: ci raccomandiamo di non esagerare, in grandi dosi può essere dannosa per la salute.

                                
Come risparmiare in casa utilizzando lo zucchero

Via la ruggine dall’acciaio
Siete alla ricerca di una soluzione per pulire la ruggine dall’acciaio? In vostro soccorso arriveranno due ingredienti molto diversi tra loro, ma che una volta insieme sono di sicuro effetto: cipolla e zucchero.
Vi basterà strofinare le macchie di ruggine con una fetta di cipolla cosparsa di zucchero, sciaquare e asciugare bene.

Per deodorare la caffettiera
Mantenere in buono stato tutte quelle caffetterie inutilizzate nascoste all’interno della vostra credenza è semplice con lo zucchero. Riempiendo il filtro con questa sostanza, eviterete la formazione di cattivi odori così potrete usare la vostra macchina del caffè quando desiderate senza spiacevoli sorprese.

Per smorzare l’acidità del sugo di pomodoro

Avete preparato un sughetto a regola d’arte per la vostra pasta, ma sentite che qualcosa non va? Il pomodoro tiene al suo interno un tasso di acidità, che spesso può renderlo sgradevole all’assaggio, per smorzare questo sapore è bene mettere un cucchiaino di zucchero durante la cottura …. in questo modo potrete gustarvi un ottimo piatto di pasta al pomodoro.

Come togliere le lentiggini con zucchero e limone
Con l’arrivo dell’estate le prime lentiggini sono apparse sul vostro viso? Se non amate questa vostra caratteristica, vi consigliamo di preparare una miscela di zucchero e succo di limone. A seguire con un pennello applicate la soluzione sulla vostra zona lentigginosa per un paio di giorni e vedrete come in modo naturale spariranno.

Lunga vita ai fiori recisi con lo zucchero
Non c’è nulla di meglio che avere sempre dei fiori freschi in casa, ma purtroppo risulta davvero difficile poterli conservare a lungo. Un ottimo rimedio per prolungare la vita dei vostri fiori recisi è quello di aggiungere una zolletta di zucchero o un cucchiaino all’interno del vaso.
Ricorda: Sciogliendo un cucchiaino di zucchero nell’acqua dell’annaffiatura donerete maggiore nutrimento anche alle vostre piante grasse.

Per eliminare le macchie di grasso dalle vostre mani

Quando si armeggia in garage con diversi arnesi per svolgere quei piccoli lavoretti per la casa e non solo, spesso capita di sporcarsi le mani con grasso e olio.
In questo caso per pulire le vostre mani non utilizzate paste abrasive chimiche, dannose per la vostra salute e per l’ambiente, lavatele con un pochino di detersivo per piatti e dello zucchero.
Lo zucchero ha una componente abrasiva che mentre si scioglie con l’acqua rimuove il grasso. Se occorre ripetete l’operazione, ma mi raccomando non esagerate con lo zucchero!!!

Scrub allo zucchero per capelli morbidi e lucenti
Nutrire il nostro capello è uno dei passi fondamentale per avere sempre una chioma morbida e lucente, un ottimo rimedio per ottenere questo risultato è quello di creare uno scrub a base di zucchero.
Per la realizzazione: Prendete una ciotola abbastanza capiente e mettete al suo interno quattro cucchiai di balsamo e quattro cucchiai di zucchero. Mescolate per bene gli ingredienti tra di loro fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo.
Una volta creato il composto applicatelo sui capelli (mi raccomando non li dovrete assolutamente bagnare), e massaggiate lo scrub su tutta la cute per circa 15 minuti.
A questo punto dovrai sciacquare accuratamente i capelli utilizzando possibilmente dell’acqua tiepida. Naturalmente dopo aver applicato lo scrub dovrete effettuare uno shampoo, in modo tale da eliminare tutti i residui, e poi procederte asciugando i capelli come fate di solito. Vedrete che otterete dei capelli morbidi e lucenti!

Un dolce spuntino per il colibrì
Anche gli uccellini sono dei golosoni, se possedete un piccolo colibrì vi consigliamo di miscelare zucchero e acqua e versare il tutto nel suo abbeveratoio.Questo sarà uno spuntino molto apprezzato dal vostro uccellino.
Mi raccomando non eccedete nella quantità che dovrà essere consumata al massimo entro quattro giorni per impedire la formazione di muffa ed evitare che la soluzione diventi rancida.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − sei =