Guida all’uso dello yogurt scaduto: dalla crema mani al balsamo per capelli
Lo yogurt scaduto non va buttato perché sono molte le cose che si possono fare riciclandolo sia per la cura della persona che nelle pulizie domestiche

Lo yogur scaduto, con poche calorie e molto nutrimento è un prodotto tra i più amati sopratutto dalle donne e lo sarà ancor di più quando scopriranno i diversi usi alternativi che offre. Ottone: pulizia con lo yogurt. Risparmiare sui detergenti per la pulizia della casa può essere una buon alternativa per combattere la crisi. Balsamo per capelli. Lo yogurt, in particolare quello bianco, può essere usato come balsamo per i capelli. Crema mani allo yogurt. Una crema a base di yogurt è un ottimo rimedio naturale per le vostre mani, quindi prendete un vasetto di quello bianco versatelo in un contenitore di vetro e spremete un limone intero al suo interno. Scrub per il corpo. Avete la pelle secca? Allora uno scrub allo yogurt è quello che vi serve

Lo yogurt scaduto non è più un problema. Con poche calorie e molto nutrimento è un prodotto tra i più amati sopratutto dalle donne e lo sarà ancor di più quando scopriranno i diversi usi alternativi che offre. Questi utilizzi aiuteranno anche a non sprecare lo yogurt scaduto. Importante: evitate di usarlo se emana cattivo odore o l’involucro è gonfio.
OTTONE: PULIZIA CON LO YOGURT SCADUTO
Risparmiare sui detergenti per la pulizia della casa può essere una buon alternativa per combattere la crisi. In questo campo lo yogurt può esserci d’aiuto, lasciandolo agire per una decina di minuti sugli elementi in ottone e poi risciacquando con un panno umido torneremo ad avere delle maniglie lucidissime.

BALSAMO PER I CAPELLI CON LO YOGURT SCADUTO
Lo yogurt, in particolare quello bianco, può essere usato come balsamo per i capelli. Sarà sufficiente far riscaldare una tazzina di olio d’oliva e una volta tiepida mescolare il liquido con un vasetto di yogurt bianco, amalgamando per bene i due ingredienti.
Dopo aver fatto lo shampoo, spalmate il composto sui capelli facendolo agire per una decina di minuti. Poi, risciacquate accuratamente. Lo yogurt, grazie all’acidità, rende naturalmente più lucido il capello.
Curiosità: Amate cambiare colore di capelli usando l’henne, lo yogurt vi aiuterà con la sua base acida ad attivare più in fretta l’effetto della miscela, allo stesso tempo nutrendo i vostri capelli.

CREMA MANI ALLO YOGURT 
Una crema a base di yogurt è un ottimo rimedio naturale per le vostre mani, quindi prendete un vasetto di quello bianco versatelo in un contenitore di vetro e spremete un limone intero al suo interno.
Aggiungete un cucchiaino di miele e miscelate tutti gli ingredienti, chiudete il contenitore e mettetelo in frigo per un paio d’ore. Prima di andare a dormire spalmate la crema sulle vostre mani (farà bene anche alle vostre unghie!) per qualche minuto, poi lavatele e asciugatele per bene. In questo modo avrete delle mani morbide, nutrite e rigenerate!

SCRUB PER IL CORPO 
Avete la pelle secca? Allora uno scrub allo yogurt è quello che vi serve. Mescolate un vasetto di yogurt con una manciata di zucchero e una di farina d’avena e lasciate riposare il tutto per circa 15 minuti. Adesso procedete spalmandola su tutto il corpo, poi risciacquate togliendo i residui di yogurt ed il gioco è fatto. Avrete di nuovo una pelle liscia e morbida.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 3 =