Un viaggio a Vienna, la città più verde d’Europa

Vacanze viennesi: dove andare, cosa vedere nella città più storica nel cuore dell’Europa. 280 giardini e il Danubio sono le mete imperdibili per un viaggio indimenticabile

Molti la conoscono come una delle capitali più belle di Europa e probabilmente del mondo; punto nevralgico di secoli di storia, dominata da una delle famiglie reali più potenti ed influenti, gli Asburgo, e città che ha ospitate nel tempo alcune delle maggiori personalità di sempre. Stiamo parlando di Vienna, uno dei luoghi più ricchi di storia e di cultura del mondo. Cultura che è rispecchiata anche da un forte rispetto per l’ambiente, ed è per questo che la capitale austriaca offre anche la possibilità di fare un tipo di vacanza del tutto diversa, incentrata alla vita all’aria aperta.

VIENNA, IL DANUBIO E IL VERDE
Basta camminare anche solo da turisti per le strade di Vienna per capire che l’aria che si respira è totalmente diversa da quella delle nostre grandi città, e non è un caso che la capitale austriaca sia finita più volte in cima alle classifiche sulle città più vivibili del mondo. Questo è dovuto in gran parte al fatto che Vienna ha una quantità di aree verdi davvero enorme, e che costituisce circa la metà dell’intero territorio urbano.
Sono 280 infatti i giardini e i parchi in giro per la città; naturalmente le più famose sono le aree di ricreazione come il Prater, noto parco di divertimenti, famoso soprattutto per la sua enorme ruota panoramica, ma anche per i suoi 4,5 km di viale principale totalmente verde, con più di 2.500 alberi. Ma non solo nella zona del centro città, ma anche soprattutto nel perimetro, con alcuni dei parchi più belli del mondo, in cui è possibile organizzare escursioni, gite e fare tanta strada in bicicletta.
Visitare Vienna quindi non solo per le tante bellezze, per la storia, e per le grandi personalità che ci hanno soggiornato, ma anche per vivere dei giorni nel completo relax, grazie anche ad una grande rete di strutture ricettive sempre di buon livello. È possibile trovare numerosi hotel a Vienna, in agenzia o su siti specializzati come Expedia: ogni punto può essere una buona partenza per il nostro itinerario nel verde.

UNA PASSEGGIATA NEL VERDE DEL WIENERWALD
Nella zona occidentale, esterna al centro storico è possibile trovare uno dei posti verdi più belli del mondo, il Wienerwald dichiarato dall’UNESCO riserva della biosfera. L’area ricopre circa 9.900 ettari comprendendo ben sette distretti della città, ed è habitat di più di 2.000 specie di piante, e di numerose specie di animali, tra i quali molti reintrodotti per tutelarli dall’estinzione.
Nonostante non sia proprio nel centro della città, è facilmente raggiungibile con il sistema di trasporti viennese, uno dei più efficienti di tutta Europa. Nel Wienerwald si organizzano molte escursioni guidate, e attraverso un servizio di pianificazione dei percorsi, è possibile scegliere tra molti tragitti sia per mountainbike, che per passeggiate a piedi. Naturalmente può essere anche visitato normalmente, l’importante è organizzarsi nel modo migliore.
I punti più visitai sono il Leopoldsberg, ma soprattutto il Kahlenberg, con l’osservatorio dal quale è possibile avere uno spettacolo mozzafiato dell’intero panorama della città. Ma c’è anche la possibilità, nelle giornate più limpide, di vedere in lontananza anche delle Alpi.

IL MEGLIO DEL DANUBIO NEL PARCO DI DONAU-AUEN
Situato tra la città di Vienna e quella di Bratislava, il parco di Donau-Auen è uno dei più grandi del mondo, e copre una superficie di più di 9.000 ettari. Questo parco ha come vera e propria spina dorsale il fiume Danubio, che qui è ancora integro, sia dall’inquinamento che dagli argini artificiali, scorrendo libero.
La parte viennese del parco è situata di poco fuori il centro storico, ed è visitabile facilmente, per passare una giornata all’aria aperta, a piedi o in bici, a rilassarsi lungo le rive meno contaminate del fiume che ha ispirato tantissimi artisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + tredici =