Tre ricette vegane per il vero pancake

Pancake: 3 ricette vegane per leccarsi le dita! Gli americani adorano fare la colazione con il pancake tanto che questa “mania” si è spostata anche qui in Italia e la ricetta è perfetta da gustare anche a merenda. In questo articolo, Stile Naturale vi svela alcune ricette vegane per gustare il suo sapore senza derivati animali e con ingredienti del tutto salutari. Leggete qui sotto e mettetevi ai fornelli!

RICETTE VEGANE: IL PANCAKE A BASE DI OLIO E FARINA
Come primo passo vi indichiamo la preparazione base con olio e farina. Ecco cosa vi serve:
200 gr di farina biologica
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
Un pizzico di sale
1 cucchiaio di olio di semi
180 ml di acqua a temperatura ambiente
Olio per ungere
Come procedere:
In una capiente ciotola unire lo zucchero, assieme al bicarbonato di sodio, il pizzico di sale e la farina ben setacciata. In una ciotola a parte mescolare l’acqua assieme all’olio, quindi unite tutti gli ingredienti e formate un composto molto simile ad uno yogurt. Mettete sul fuoco un pentolino antiaderente unto con poco olio che dovrà avere un diametro di circa 8-10 centimetri, in modo che il pancake venga stretto e alto, al contrario delle crepes che sono larghe e sottili. Con un mestolo prendete il composto e versatelo al centro, quindi fatelo spandere e lasciate dorare prima un lato, dopodiché rigiratelo con l’aiuto di un piatto e spatola e cuocete anche l’altro lato. Andate avanti così fino a terminare la miscela. Riponete i pancakes su un piatto con carta assorbente e farciteli con una buona marmellata di mirtilli o di fragole.

RICETTE VEGANE: IL PANCAKE AL LATTE DI RISO
Un’ altra possibile ricetta vegan del pancake è quella dove, al posto dell’acqua, è possibile utilizzare il latte di riso e aggiungere qualche altro sapore in più. Ecco cosa vi serve nel dettaglio:
200 gr di farina
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
Un pizzico di sale
180 ml di latte di riso
1 cucchiaio di olio di semi
Estratto di vaniglia
Margarina vegetale non idrogenata per ungere
Come procedere:
Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, cominciando quindi dalla farina, il latte, lo zucchero, l’olio,il sale, l’estratto di vaniglia e infine il bicarbonato per far lievitare il pancake. Mescolate bene con una frusta fino ad ottenere un composto fluido, ma allo stesso tempo corposo. Ungete con la margarina vegetale un pentolino di 10 centimetri di diametro e accendete il fuoco. A questo punto, con un mestolo prendete il contenuto della ciotola e versatelo al centro, facendo cuocere prima un lato e poi l’altro. Poggiate il pancake su un piatto con carta assorbente e farcite questa ricetta con caramello e banane tagliate a fettine.

RICETTE VEGANE: IL PANCAKE AL CACAO AMARO
La terza ricetta per realizzare il pancake vegan, ha come protagonista il cacao amaro che è possibile aggiungere al composto per  renderlo più esplosivo. Ecco cosa vi serve:
200 gr di farina
5 gr di lievito per dolci
3 cucchiai di zucchero di canna bio
Un pizzico di sale
180 ml di latte di soia
1 cucchiaio di cacao amaro
Olio di soia per ungere
Come procedere:
Versate la farina in una ciotola ampia e di conseguenza aggiungete il sale, lo zucchero, il cacao, quindi anche il lievito per dolci ed infine il latte. Amalgamate bene il tutto e formate un composto omogeneo. Mettete a scaldare un pentolino unto con poco olio di soia e versate un mestolo di miscela ottenuta al centro, perciò fate cuocere come se fosse una frittata vegan (fate dorare prima un lato e poi l’altro) e continuate fino a crearne altri. Farcite la vostra colazione/merenda con l’aggiunta mele tagliate a fette e marmellata di albicocche.

Fonti
http://i.mylittlecelebration.com/wp-content/uploads/2012/01/vanilla-vegan-pancakes-title.jpg
http://www.veganeasy.com/recipes/savannahs-vegan-pancakes-cornbread/
http://rawandfresh.com/vegan-apple-cinnamon-pancakes/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − uno =