Torta al profumo di Sicilia

In una ciotola mettiamo la marmellata, l’uovo, l’olio, la scorza del limone grattugiata e lo zucchero. Mescoliamo bene e poi aggiungiamo la farina e poi ancora il latte poco per volta fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Infine il lievito e mescoliamo ancora. Ungiamo ed infariniamo una teglia non troppo grande e versiamoci sopra l’impasto. Accendiamo il forno e mettiamolo ad una temperatura media e poniamo sulla superficie dell’impasto le nostre scorzette candite ed una spolverata di zucchero di canna.
Inforniamo per 15-20 minuti. Facciamo la prova dello stecchino.
Una volta superata la prova dello stecchino quindi sforniamo e lasciamo intiepidire prima di togliere dallo stampo e servire.
Perfetta per colazione, meravigliosa per merenda, questa piccola torta, porterà sulla vostra tavola il profumo di una terra ricca di agrumi come la Sicilia!Torta al profumo di Sicilia ricetta di Chiara Chiaramonte, perfetta per colazione, meravigliosa per merenda, questa piccola torta, porterà sulla vostra tavola il profumo di una terra ricca di agrumi come la Sicilia!

LA RICETTA SI E’ CLASSIFICATA PRIMA ALLA MARATONA CULINARIA VEGETARIANA DI STILE NATURALE GUARDA QUANTI
MI PIACE  HA OTTENUTO.

Ingredienti
50 g di scorze candite di limone biologico
250 di farina “00”
70 g di zucchero di canna
5 cucchiaiate di marmellata di arance biologiche
la scorza di un limone biologico grattugiata
1 uovo
1/2 bicchiere di latte
1/2 bustina di lievito per dolci
1 tazzina di olio di semi

Preparazione

In una ciotola mettiamo la marmellata, l’uovo, l’olio, la scorza del limone grattugiata  e lo zucchero. Mescoliamo bene e poi aggiungiamo la farina e poi ancora il latte poco per volta fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Infine il lievito e mescoliamo ancora. Ungiamo ed infariniamo una teglia non troppo grande e versiamoci sopra l’impasto. Accendiamo il forno e mettiamolo ad una temperatura media e poniamo sulla superficie dell’impasto le nostre scorzette candite ed una spolverata di zucchero di canna.
Inforniamo per 15-20 minuti. Facciamo la prova dello stecchino.
Una volta superata la prova dello stecchino quindi sforniamo e lasciamo intiepidire prima di togliere dallo stampo e servire.
Perfetta per colazione, meravigliosa per merenda, questa piccola torta, porterà sulla vostra tavola il profumo di una terra ricca di agrumi come la Sicilia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 1 =