Tè verde: il protettore della salute (tutti i benefici)
Il tè verde è un toccasana insostituibile che tiene lontano il dentista, ci protegge dal colesterolo, e ci preserva da melanomi e fibromi. Scopriamo insieme le magnifiche proprietà di questa gustosa bevanda.

Tantissimi i benefici che possiamo ottenere bevendo tè verde. Sicuramente bevendolo allontaniamo ogni appuntamento col dentista. Il tè verde è infatti il killer dello Streptococcus mutans il peggior batterio del cavo orale che, in poche parole, è l’artefice delle temutissime carie. I tanti flavonoidi e polifenoli in esso contenuti lo rendono anche un concentrato di antiossidanti che tiene lontano l’invecchiamento di corpo e mente. Sono infatti questi due elementi gli artefici della riproduzione cellulare che rallenta così l’invecchiamento cellulare e la formazione dei radicali liberi. Gli stessi antiossidanti sono anche alla base della protezione da ictus poiché hanno la proprietà di regolare la pressione arteriosa e la circolazione.

SCOPRI ANCHE I BENEFICI DELLE ALGHE SUL SISTEMA IMMUNITARIO

alghe
LE PROPRIETÀ DELLE ALGHE PER LA SALUTE E IN CUCINA (GUIDE)

ABBRONZARSI IN SALUTE
Per gli amanti della tintarella è sicuramente un’ottima notizia sapere che il tè verde pare sia in grado, secondo uno studio recente, di proteggere la pelle dai nefasti effetti dei raggi UV. Le cheratine sono la stessa sostanza che è benefica quindi per proteggere la nostra pelle dai melanomi. Una sostanza che ha la doppia capacità di proteggere e curare il tumore della pelle.

SCOPRI I BENEFICI DELLA CREMA PROTETTIVA

crema-fluida-solare-
CREMA FLUIDA SOLARE ECO BIO COSMESI ICEA, ANTHYLLIS PROTEZIONE

REGOLARIZZA IL DIABETE
Tutte le volte che ognuno di noi si reca a fare l’esame del sangue è inevitabile che ponga molta attenzione a due parametri basilari: diabete e colesterolo. Ovvero: come stiamo a grassi e zuccheri? Orbene, il tè verde è in grado di regolarizzare anche questi due temuti valori se fuori controllo. Per quello che concerne il diabete bevendolo, grazie ad una sostanza in esso contenuta si può contribuire a bilanciare i livelli di zucchero. Quanto al colesterolo è bene sapere che previene l’accumulo di colesterolo e di conseguenza tiene lontane le malattie cardiovascolari grazie a una sostanza in esso contenuta.

CONTRO IL DIABETE PROVA LA MELA ROSSA

mela rossa
MELA ROSSA: STOP AL DIABETE, VIA ALLA DIETA!

ANTITUMORALE NATURALE
La natura regala molti antitumorali naturali. Alcuni dei quali addirittura specificatamente inclini a sconfiggere un certo tipo di tumore e anche il tè verde non si sottrae ad essere portatore di queste buone fonti di salute che la natura offre.
Secondo uno studio condotto recentemente dall’Ostetricia e Ginecologia del Women’s Health Research del Meharry Medical College, alcune sostanze contenute in questo tè contribuiscono a limitare la proliferazione delle cellule tumorali nel fibroma uterino. Durante la stessa ricerca è stato anche dimostrato che questa sostanza benefica aiuta anche a diminuire volume e peso dei tumori.

CAFFE’ VERDE PER PERDERE PESO

caffè verde
CAFFÈ VERDE: COS’È E COME SI USA PER LA SALUTE

CONTRO LA POLMONITE
E’ difficile da immaginare, ma fra i sorsi di questa deliziosa bevanda si nascondono anche alcune sostanze capaci di inibire lo svilupparsi di virus e microrganismi responsabili della temuta polmonite. Un gruppo di luminari giapponesi della Tohoku University Graduate School of Medicine hanno infatti scoperto che le donne che bevono tè verde hanno oltre di 47% di rischio ridotto di morte per polmonite.

L’AMICO DELLA DIETA
Ma oltre a tutte queste grandiose proprietà che fanno del tè verde una bevanda essenziale, paradossalmente, la sua grande fama degli ultimi anni è dovuta alla divulgazione su larga scala della notizia che è l’alleato principale di chi è in lotta con i chili di troppo.
Questa bevanda è infatti un fantastico bruciagrassi in grado, grazie ad alcune sue sostanze di contrastare i malefici effetti degli eccessi di calorie su fianchi e girovita.

SCOPRI COME USARE IL TOPINAMBUR NELLA DIETA IPOCALORICA

Topinambur
IL TOPINAMBUR È IL NOSTRO MIGLIOR ALLEATO PER LA DIETA IPOCALORICA

CURIOSITÀ
La seconda bevanda più bevuta al mondo (dopo l’acqua) ha davvero tante proprietà che fanno del tè verde una presenza fondamentale in ogni dispensa.
Dal punto di vista botanico è un arbusto originario dell’Asia sud-orientale chiamato camelia sinensis dove è usato su larga scala da ben 5000 anni!
La pianta ha foglie verdi e lucenti con fiori bianchi e viene raccolta quando ha raggiunto l’altezza di un metro e mezzo circa. Le foglie, una volta raccolte, vengono passate attraverso vari trattamenti che gli fanno assumere il tipico colore verde.
La teina che unita ai tannini viene liberata gradualmente nel corpo svolge un azione molto più blanda rispetto all’altrettanto celebre caffeina contenuta nel caffè. La dose ideale è di due cucchiaIni da caffè di tè verde per una tazza di acqua. Da non disdegnarlo in polvere, alla base anche di gradevoli preparazioni di dolci al tè.

TUTTI I BENEFICI DEL TE’ VERDE E LE ORIGINI

ATTENZIONE: Queste informazioni sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Non sostituiscono il medico generico o qualsivoglia specialista. Non vogliono e non devono sostituire le indicazioni del medico al quale vi esortiamo di affidarvi.  L’utilizzo, la somministrazione delle informazioni degli articoli sono di esclusiva responsabilità del lettore.  (ndr)

 

 

LEGGI ANCHE

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + 20 =