Spicchi di patate croccanti (ricetta vegan)

Ricetta vegan. Lessiamo le patate in abbondante acqua salata per circa 15-20 minuti con tutta la buccia poi scoliamole, lasciamole intiepidire in acqua fredda di rubinetto o se abbiamo tempo a temperatura ambiente, e poi peliamole.
Tagliamole a grossi spicchi e poi ungiamole con olio d’oliva, spolveriamo poi con pangrattato e sale. Prendiamo poi la cipolla, peliamola, laviamola sotto l’acqua corrente e poi affettiamola in rotelle sottili e mescoliamo il tutto in una bella teglia di metallo.
Inforniamo in forno preriscaldato a temperatura medio-alta per circa 20 minuti, ricordandoci di dare una mescolata a metà cottura.Ricetta vegan

Ingredienti
600 g di patate http://www.chiarachiaramonte.it/chiaracucina/index.php/blog-categoria/297-patate-capricciose
Olio extravergine d’oliva
Acqua
Sale
Pangrattato
1 grossa cipolla

Preparazione
Lessiamo le patate in abbondante acqua salata per circa 15-20 minuti con tutta la buccia poi scoliamole, lasciamole intiepidire in acqua fredda di rubinetto o se abbiamo tempo a temperatura ambiente, e poi peliamole.
Tagliamole a grossi spicchi e poi ungiamole con olio d’oliva, spolveriamo poi con pangrattato e sale. Prendiamo poi la cipolla, peliamola, laviamola sotto l’acqua corrente e poi affettiamola in rotelle sottili e mescoliamo il tutto in una bella teglia di metallo.
Inforniamo in forno preriscaldato a temperatura medio-alta per circa 20 minuti, ricordandoci di dare una mescolata a metà cottura.
Appena l’aspetto delle nostre patate apparirà ben dorato, sforniamo e lasciamo intiepidire qualche minuto a temperatura ambiente prima di servire.
Avremo degli spicchi croccanti fuori e morbidi e gustosi dentro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 11 =