Salute naturale: le cure alternative
Negli ultimi tempi si sente parlare spesso di salute naturale. Spuntano come funghi riviste patinate, libri, siti web, rubriche televisive all’uopo ma sappiamo veramente cos’è e cosa significa salute naturale?

Per salute naturale si indica un insieme di fattori da tenere insieme ben riuniti e con grande equilibrio e attenzione. Bisogna avere cura del nostro corpo, alimentarsi nel modo giusto, fare sempre esercizi fisici e movimento, farsi belli e il tutto seguendo i ritmi della natura.

ALIMENTARSI SECONDO NATURA

E’ fondamentale conoscersi a fondo, capire chi siamo e quali sono i nostri veri bisogni. C’è chi ricorre per farlo alle tecniche olistiche, chi allo yoga, chi ancora al vegetarianesimo, chi alla meditazione. Ognuno segue il suo metodo, importante è arrivare all’obiettivo.
A tavola vale il vecchio e sempre attuale adagio di: siamo quello che mangiamo.
Mangiare secondo natura non solo ci aiuta ad ottenere la salute naturale, ma ci permette di tenere lontano da noi molte malattie semplicemente con la prevenzione.
Si deve mangiare semplice evitando prodotti troppo lavorati e raffinati e cuocendo solo con tecniche salutari evitando fritture, sughi e intingoli seguendo nella scelta delle materie prima ciò che ogni stagione ci offre. Non solo. Impariamo ad ascoltarci perché quando il nostro organismo rifiuta un cibo bisogna porre sempre attenzione.

NEWSLETTER 1

ETERNO MOVIMENTO
Importante tanto quanto una giusta alimentazione è essere sempre in movimento e mai farsi attrarre troppo da poltrone e divani. Gli sforzi, così come il cibo da assumere vanno sempre calibrati in base alla nostra fisicità, alle nostre abitudini e predisposizioni.
Un buon trainer può aiutarci a capire quale sia l’attività fisica migliore per noi, Ce n’è per tutti i gusti e vale davvero la pena ascoltarci e capirci se scegliere un attività di gruppo o individuale, all’aperto o in palestra. Insomma anche in questo caso ognuno scelga solo ciò che è meglio per se stesso.

CURE ALTERNATIVE
Noi non siamo solo ciò che mangiamo e come ci muoviamo, ma siamo anche diversi in base a come si affrontano le malattie sia fisiche che psicologiche. Sono segnali dell’organismo che vanno colti e che aiutano a capirsi. La salute naturale passa anche attraverso il capire gli squilibri fisici, spirituali ed emotivi. Meglio se affrontati con rimedi alternativi quali la medicina tradizionale cinese, quella tibetana, l’omeopataia, una scelta precisa perché trattasi solo di medicine che non vedono l’individuo solo come corpo fisico ma lo considerano nella sua totalità di corpo, mente e anima. Una scelta precisa che richiede tempo e abnegazione e che comprende discipline quali massaggi, agopuntura, riflessologia, yoga, tai chi chuan, bioenergetica, fitoterapia, cromoterapia, danzaterapia e altro ancora. Ad ognuno il suo, con calma e attenzione di se.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + dieci =