Riciclo creativo, unghie decorate con materiale riciclato
Le unghie decorate delle dive di Hollywood vi fanno impazzire? Provate a realizzare anche voi delle fantastiche nail art con il riciclo creativo

Unghie decorate, una passione che non tramonta. Se pensavate che il riciclo creativo fosse dedicato solo a casa, giochi e abbigliamento vi sbagliavate di grosso, perché con il metodo del fai da te possiamo avere unghie decorate e perfette proprio come quelle delle star internazionali, che spesso amano sfoggiare unghie colorate e per nulla banali. Se volete sperimentare i consigli di Stile Naturale, non vi resta che darvi da fare!

 

REALIZZARE IL FRENCH CON LO SCOTCH
Per cominciare, inizieremo dalla base delle decorazioni: il french. Il french non è altro che quella parte dell’unghia che di solito viene colorata di bianco per dar l’impressione che l’unghia sia più lunga e pulita e per far ciò, grazie al riciclo creativo, possiamo usare lo scotch. Iniziate quindi a sgrassare le unghie con cotone e solvente non aggressivo, limatele per darle la forma desiderata e passate una base di smalto di colore rosa. Attendete alcuni minuti per farlo asciugare perfettamente, quindi ritagliate dei rettangoli di scotch e applicateli sull’unghia lasciando vuota la parte che viene fuori dai polpastrelli, decidendo voi l’altezza, quindi passate lo smalto sbianco. Attendete che asciughi perfettamente, eliminate lo scotch e passate un top coat lucido.

REALIZZARE UNA NAIL ART CON CARTA STAGNOLA
Unghie decorate con carta stagnola? Si può! Tagliate un quadrato 10×10, poi scegliete uno smalto chiaro come ad esempio il rosa e uno più scuro di tonalità simile, come il rosso. Stendete una base trasparente rinforzante su tutte le unghie, quindi passate lo smalto del colore più chiaro e, una volta asciutto, versate un po’ di colore scuro su un foglio di plastica. Appallottolate bene la carta stagnola e imbevetela di colore, quindi andate a tamponare sulle vostre unghie. Verrà fuori un effetto “inchiostro”. Nel caso andrete a sporcare anche la pelle, rimuovete lo smalto con cotton fioc e solvente non aggressivo. 

 

EFFETTO SPECCHIO PER UNGHIE DECORATE CON CARTA STAGNOLA
Un’ altro esempio con la carta stagnola per avere unghie decorate con il riciclo creativo è quello di creare un effetto specchio. Ritagliate dei piccoli triangoli, in modo da creare il french, perciò passate la base trasparente su un unghia e, prima che si asciughi, “incollate” sopra il pezzettino ritagliato. Andate avanti così fino a terminarle tutte e dieci, dopodiché stendete sopra il top coat in modo abbondante.

USARE GLI STUZZICADENTI PER CREARE DEI FIORI
Se siete amanti dei fiori, allora provate questo riciclo creativo per ottenere le vostre unghie decorate. Prendete uno stuzzicadenti, uno smalto trasparente, uno di colore chiaro come il bianco e uno di colore scuro come il nero. Una volta passata la base, stendete anche lo smalto bianco. Lasciate che il colore si asciughi, quindi sporcate la punta dello stuzzicadenti con lo smalto nero e cominciate a creare il vostro fiore sull’angolo di ogni unghia. Inoltre potete sbizzarrire le vostre unghie decorate, anche con dei pallini neri.

 

COME FARE LA WATER MARBLE NAIL ART SENZA ACQUA!

 

UNGHIE DECORATE CON GLI ANELLI ADESIVI DI RINFORZO
Non andate più a scuola, ma nei cassetti siete pieni di quegli anelli adesivi da rinforzo per i fogli a buchi? Niente paura perché grazie al riciclo creativo, andranno benissimo per realizzare delle semplici, ma geniali nail art. Applicate sulle unghie lo smalto rinforzante trasparente e poi uno smalto scuro. Una volta asciutto, applicate al centro il vostro anello adesivo, quindi riempite il buco con uno smalto bianco e anche la parte esterna. Così compariranno delle forme circolari.

UTILIZZARE I TAPPI DI PLASTICA PER CREARE UNGHIE DECORATE
Se vi mancano degli appoggi nel quale andare ad aggiungere gocce di colore degli smalti, o semplicemente glitter e brillantini, potete comodamente usare i tappi di plastica delle bottiglie. Sono davvero pratici e perfetti per un riciclo creativo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × quattro =