Riciclare piatti di plastica e di carta

Avete la dispensa piena di piatti di plastica o di carta di cui non sapete che farne e vorreste riciclarli? Allora preparateli per delle nuove realizzazioni originali che stiamo per consigliarvi!

CREARE UN SIMPATICO CONIGLIETTO PORTA OVETTI DI PASQUA
Con i piatti di carta possiamo dare vita ad un coniglietto buffo capace di contenere degli ovetti pasquali: un ottimo regali per i vostri bambini per il giorno di Pasqua. Vi basta prendere tre piatti di carta, un  paio di forbici, una pinzatrice, un pennarello nero, un nastro di raso rosa, un ombretto o un blush di colore rosa e dei batuffoli di cotone. Cominciate col disegnare gli occhi e i denti del coniglio, sul retro di un piatto e poi, prendete tre piccoli batuffoli di cotone e immergeteli nell’ombretto o blush rosa, in modo da tingerli, quindi incollateli con scotch biadesivo per creare naso a guance; per il muso, incollate due batuffoli bianchi. Ora prendete il secondo piatto e ritagliate un’apertura superiore a mezza luna, quindi con pinzatrice unitelo nel retro del primo piatto, in modo da creare un tasca per gli ovetti. Con il terzo piatto, ritagliate le orecchie e sistematele sulla testa del coniglio. Ai lati, create due buchi per inserire il nastro di raso e all’interno della tasca inserite i cioccolatini. Ecco che il coniglietto è pronto per fare il suo lavoro!

CREARE DEI CAPPELLINI PER CARNEVALE CON I PIATTI DA RICICLO
Che siano in carta o che siano in plastica, la tecnica del fai da te è la stessa, ed ecco che vi suggeriamo come realizzare dei cappellini originali per Carnevale.

CAPPELLO DA STREGA O FATA
Dotatevi di un piatto, colore acrilico nero (per la strega) o azzurro (per la fata), pistola per colla a caldo, foglio di cartoncino nero o azzurro, glitter e accessori da decorazione, pinzatrice e un filo di nylon. Cominciate a colorare il piatto di plastica del colore che preferite e mentre asciuga create un cono con il foglio di cartoncino che andrete ad incollare sul piatto. Dopodichè fate aderire il filo di nylon, da un lato all’altro, con la pinzatrice e questo servirà per sostenere il cappello sulla testa. Decorate come preferite il cappellino con glitter, bottoni o altro… Liberate la vostra fantasia!

CAPPELLO ELEGANTE
Per realizzare un cappellino elegante per la vostra bambina, adatto sia a Carnevale che per il giorno di Pasqua, vi suggeriamo di dotarvi di un piatto di carta o plastica, una coppetta di carta o plastica, pennello e un tubetto di colore acrilico giallo, colla a caldo, un nastro e qualche rosa finta. Capovolgete i piatti e iniziate a colorare di giallo i materiali da riciclo: una volta asciutti, incollate la coppetta sopra al piatto, in modo da formare la bombatura del cappello. Posizionate intorno alla coppetta, il nastro e le rose finte con colla a caldo.

REALIZZARE CONFEZIONI PER PATATINE E POP CORN CON I PIATTI DI CARTA
Il cinema è una tra le passioni di noi comuni umani ed è anche rilassante stare sul divano a guardare un film con tanto di copertina sulle gambe e busta di pop corn alla mano: ma se invece della busta, avessimo una confezione come quella che offrono al cinema, l’atmosfera sarebbe ancora meglio! Ed è per questo che vi diciamo come crearla, grazie al riciclo dei piatti di carta. Cominciate quindi a prendere un piatto e ritagliate il bordo con le forbici dal taglio a zig ziag. Dopodichè capovolgetelo e con righello e matita create una griglia con due linee verticali e due orizzontali, formando quindi un quadrato al centro. Con le forbici ritagliate lungo le otto linee senza però mai toccare il quadrato perché servirà da base della confezione. Quindi piegate e sovrapponete ogni lato per creare la confezione dei pop corn e aiutatevi con delle clips. Ora legate i lati con del nastro adesivo colorato e aggiungete il vostro cibo!

IMPARARE A RICONOSCERE I COLORI CON I PIATTI DA RICICLO (GIOCO PER BAMBINI)
Con i piatti di plastica e di carta si può giocare molto con i bambini, e gli si possono imparare molte cose come ad esempio imparare a riconoscere i colori. Prendete un piatto da riciclare, un pennarello nero, dei giornali con figure a colori, delle forbici dalla punta arrotondata e colla vinavil. Con il pennarello dividete il piatto in sei “spicchi” e in ciascuno di essi scrivete un colore. I giornali li passate ai bambini e saranno loro a ritagliare le figure e ad incollarle negli spicchi riconoscendo la stessa nuance e creando quindi l’associazione di colore. Un gioco creativo e che stimola la mente.

IDEA PER SAN VALENTINO O PER UNA DICHIARAZIONE D’AMORE
Se avete bisogno di qualche suggerimento per festeggiare San Valentino o per dichiarare il vostro amore in modo romantico, potete farlo anche riciclando i piatti di plastica e di carta. Prendetene tanti, anche cinquanta e, una volta capovolti, colorateli tutti con pennello e acrilico rosso. Una volta fatti asciugare, disegnate su tutti i piatti la sagoma di un cuore che andrete poi a ritagliare con un paio di forbici dalla punta arrotondata. Ora vi servirà una bella parete bianca, ma soprattutto spaziosa e libera da mensole o mobili perché, tutti i cuori realizzati, li dovrete attaccare con scotch biadesivo resistente. Esatto, tutti sparsi per la parete così il vostro o la vostra partner, appena entrerà in casa o ovunque abbiate scelto di festeggiare il vostro amore, rimarrà a bocca aperta!

Fonti

14 Simple Easter Basket Designs Adding Creative Kids Crafts to Easter Ideas


http://www.theclassroomcreative.com/2012/10/10/halloween-paper-plate-craft-ideas/
http://belladia.typepad.com/.a/6a00d8341cc08553ef0133ec4b8eae970b-pi

3 Chinese New Years Crafts


http://www.makeandtakes.com/earth-day-recycled-color-wheels

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × tre =