10 trucchi per togliere la puzza di piedi dalle scarpe
Come liberarsi dalla puzza di piedi delle scarpe. Vi sveliamo 10 trucchi semplici ed efficaci: dal lavaggio a mano delle scarpe in tela all’uso degli oli essenziali come antibatterici.

La puzza di piedi nelle scarpe è causata dai batteri, che si formano e si riproducono in ambiente caldo e umido, è infatti un inconveniente che in estate viene accentuato dal piede che suda e può essere peggiorato se compaiono funghi e muffe, responsabili anch’essi di odori poco gradevoli. Il consiglio è quello di non dormire nella stessa stanza dove sono riposte le scarpe indossate durante il giorno, ma qualora non fosse sempre possibile – ad esempio negli spazi ristretti di una camera d’albergo – eccovi 10 rimedi semplici ed efficaci per tentare di eliminare il cattivo odore e la puzza di piedi delle scarpe.

Cattivo odore
Come togliere il cattivo odore: rimedi semplici ed ecologici

1) LA PULIZIA DEI PIEDI

Forse sembrerà banale ma una puntuale e corretta pulizia dei piedi può aiutare a diminuire il proliferarsi di batteri. Non meno importante è asciugare bene il piede con un panno anche negli spazi tra le dita, evitare scarpe di gomma o chiuse – specialmente in estate – e lavare quotidianamente calze e calzini con sapone neutro.

Piedi gonfi
piedi gonfi, cinque rimedi naturali e fai da te

2) LAVARE LE SCARPE IN TELA CON SAPONE DA BUCATO

Per evitare il cattivo odore delle scarpe conseguente dalla puzza di piedi, soprattutto di quelle in tela, potete lavarle a mano o anche in lavatrice con un normale sapone da bucato. Fondamentale è asciugarle bene prima di indossarle. Sarebbe perfetta l’asciugatura al sole ma in mancanza dell’elemento naturale sarà nostra cura appallottolare dentro di esse dei fogli di giornale che accelerano l’assorbimento dell’umidità.

3) USARE UNO SPAZZOLINO DA DENTI PER LAVARE LE SCARPE

Il lavaggio delle scarpe di tela, soprattutto quelle da tennis particolarmente sporche, si può effettuare sfregando bene uno spazzolino da denti asciutto (mai buttarli quando hanno finito il loro principale scopo!) e poi lasciandole immerse in una bacinella con dell’aceto bianco per 30 minuti. La raccomandazione è non indossarle se non perfettamente asciutte.

Gel di silice
Come si riutilizzano le bustine di gel di silice

4) BICARBONATO

Per combattere il cattivo odore derivato dalla puzza di piedi, cospargente l’interno delle calzature con della polvere di bicarbonato di sodio e lasciatela agire durante la notte per rimuoverla al mattino seguente mattina con uno spazzolino da denti dismesso.

Bicarbonato: 20 modi per utilizzarlo
Tutti gli usi del bicarbonato di sodio

5) AMIDO DI MAIS

L’odore delle scarpe può essere diminuito utilizzando amido di mais: lasciatelo agire dentro le calzature per una notte e rimuovetelo il giorno dopo.

6) BOROTALCO

Potete provare anche spargendo nell’interno della scarpa lo stesso borotalco utilizzato per eliminare la puzza di piedi, da togliere poi accuratamente con il solito spazzolino da denti riciclato per lo scopo.

Tutto sul borotalco
Borotalco: 6 usi utili e curiosi

7) ALCOL E FOGLI DI GIORNALE

Contro la puzza di piedi nelle scarpe imbibite un panno con alcol e strofinatelo all’interno delle scarpe. Lasciatele asciugare con dei fogli di giornale appallottolati all’interno per il periodo in cui non vengono utilizzate, facendo attenzione al pellame che in alcuni casi potrebbe indurirsi troppo se trattato con l’alcol.

8) ACETO BIANCO

Allo stesso modo, potete provare utilizzando l’aceto bianco il cui odore potrebbe risultare più gradevole. In casi estremi, si può tentare di eliminare l’odore delle scarpe con una miscela di alcol e aceto in parti uguali.

Aceto di mele
Come utilizzare l’aceto per la cura della persona e della casa

9) BUCCE DI ARANCIA

Dopo aver lavato e asciugato bene le scarpe, potete porre all’interno delle calzature delle bucce di arancia o di cedro, anch’esse asciutte per evitare che muffiscano. Tenetele così per l’intera notte oppure per tutto il periodo di non utilizzo.

10) OLI ESSENZIALI

Oltre agli antibatterici più comuni elencati, ci sono numerosi oli essenziali dalle proprietà disinfettanti che vi aiuteranno contro la puzza di piedi nelle scarpe. Tra questi, il più efficace è l’olio essenziale del tea tree, noto anche come “tea tree oil”: lo potete facilmente reperire in erboristeria. Versatene qualche goccia sulle solette delle scarpe, per due volte a settimana, così da eliminare l’odore e i batteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 18 =