Pubblico (Dis) Incanto: cosa rimane fuori dal piatto?

Ecofriends si presenta alla quarta edizione del Forum Internazionale degli Acquisti Verdi con 18 aziende molto diverse ma accomunate dall’obiettivo di confrontarsi con il cittadino-consumatore sul terreno della trasparenza: APS Prodoti Speciali I Arti Grafiche Castello I Chiarini e Ferrari Impianti Tecnologici, Essential I Ferred I Fraproduction con E-Cotton Bag I Gava Imballaggi I  Imeca con PortaMiVia I Legnotecnica con CiSta I Maggiociondolo I Mec Design I Minimo Impatto I l’Officina delle Mille Cose I Palm I Palm Work and Project I Procart Design I Sabox. Ecofriends ha stretto anche tre importanti alleanzeAssociazione Comuni Virtuosi: raccoglie 41 comuni attorno ai seguenti temi: gestione del territorio, impronta ecologica, rifiuti, cittadinanza attiva e relazionalità (www.comunivirtuosi.org); Rete del Nuovo Municipio: raccoglie 58 comuni, 4 province, 1 circondario, 1 municipio e 1 quartiere e si occupa di democrazia diretta, multiculturalità, valorizzazione del territorio e nuovi indicatori di benessere (www.nuovomunicipio.org); Greenews.info: web magazine attento alla concretezza della sostenibilità ambientale, piuttosto che ai facili proclami che conta più di 11.000 visitatori unici al mese e 1.497 articoli (www.greenews.info). Nel percorso di Ecofriends il ruolo del Consumo Consapevole è centraleIn data 7 ottobre, dalle ore 11.00 alle 13.30, presso la Sala Abbado, Ecofriends patrocina il convegno organizzato da Palm dal titolo: “Costruire filiere distributive salubri e sostenibili nell’agroalimentare e nella ristorazione. Cosa rimane fuori dal piatto?” Il convegno intende porre l’accento sul ruolo fondamentale dell’imballaggio nelle filiere distributive. Ogni prodotto e servizio alimentare, infatti, non esiste senza un imballaggio. Info: http://www.forumcompraverde.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − 12 =