POMARIUM – dieci giornate per il frutteto amatoriale?

Tutto il gusto dei frutti antichi all’’edizione 2010 di Pomarium dal 10 al 19 settembre. Novità di questa edizione le dimostrazioni di installazione di nidi artificiali nel frutteto come forma di controllo dei parassiti. Le mostre pomologiche ed ampelografiche (dedicate alle uve) verranno ulteriormente ampliate ed approfondite,  presentando la grandissima varietà dei frutti di una volta. Anche quest’anno sono previsti i corsi di acquerello botanico, ai quali sarà possibile partecipare nel corso della manifestazione (previa iscrizione).POMARIUM si conferma quindi una mostra altamente specializzata su tutto ciò che ruota intorno alle piante da frutto e alla frutta. I visitatori potranno trovare in vendita, oltre che un vasto assortimento di piante da frutto antiche, viti, olivi, agrumi e piante da frutto esotiche, anche molti altri articoli inerenti l’argomento: libri, stampe antiche sulla frutta, riviste specializzate; concimi naturali e preparati per la difesa biologica; frutta trasformata, tipicità regionali e vini di vitigni autoctoni. E ancora cesti artigianali, scale tradizionali, ceramiche e fruttiere da tavola, vasi per la coltivazione in terrazzo delle piante da frutto; senza naturalmente dimenticare la frutta fresca, in numerosissime varietà antiche. Infine possibilità di partecipazione a laboratori didattici per bambini e adulti sul tema “L’Arte dell’Orto e del Frutteto”. Il Punto Ristoro, con apertura per tutta la durata della manifestazione, proporrà piatti a base di antiche ricette. Ingresso libero dalle 10 alle 18 di tutti i giorni.
Per leggere tutto il programma: www.pomarium.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × tre =