Più risparmio energetico e meno raggi ultravioletti

Esistono in commercio dei led detti POWERLED estremamente convenienti, ancor più delle tradizionali lampade a risparmio energetico. I PowerLed garantiscono a parità di prestazioni luminose, un risparmio energetico fino al 75% rispetto ad una lampada ad incandescenza.
Non hanno emissioni di raggi ultravioletti e di calore, questo è un vantaggio per la protezione degli oggetti, impedendo il loro deterioramento. L’ambienti non risentono di aumenti di temperatura, spesso invece causati dall’ uso di molte fonti luminose classiche.
Sono eco compatibili perchè non contengono mercurio e la lunga durata produce minore inquinamento prodotto, quindi risparmio di materiale ed anche sullo smaltimento. Quando poi finita la loro funzione illuminante, lo scarto?rifiuto è meno inquinante delle lampadine tradizionali.Esistono in commercio dei led detti POWERLED  estremamente convenienti, ancor più delle tradizionali lampade a risparmio energetico. I PowerLed garantiscono a parità di prestazioni luminose, un RISPARMIO ENERGETICO fino al 75%  rispetto ad una LAMPADA ad incandescenza.

Non hanno emissioni di raggi ultravioletti e di calore, questo è un vantaggio per la protezione degli  oggetti, impedendo il loro deterioramento. L’ambienti non risentono di aumenti di temperatura, spesso invece  causati dall’ uso di molte fonti luminose classiche.

Sono eco compatibili perchè non contengono mercurio e la lunga durata produce minore inquinamento prodotto, quindi risparmio di materiale ed anche sullo smaltimento. Quando poi finita la loro funzione illuminante, lo scarto–rifiuto è meno inquinante delle LAMPADINE tradizionali.

Infatti qualche anno fa il mercato delle lampadine era improntato “sull’USA E GETTA”, ultimamente sia per motivi economici e grazie ad una presa di coscienza nei confronti dell’ ambiente, si sta andando verso la riduzione dello spreco di materia ed energia.

Si possono trovare di varie dimensioni e per ambienti vari, con diverse potenze, colori e colorazioni della luce, bianca, ambra, rossa, verde, blu. Possono essere usati all’esterno come per interni, orientabili, calpestabili e carrabili, con luce mono-bidimensionale. Questo dimostra che i led adesso, per fortuna, non sono più un mercato di nicchia come erano inizialmente e grazie a questo c’è stato una discesa sui prezzi.

PER SAPERNE DI PIU’ SCRIVI  ALL’ESPERTO: Iarkhi Studio di Bioarchitettura, dott. arch. Cinzia Bagnoli, dott. arch. Mattia Fantoni, tell/Fax 0571-1721014, web: iarkhi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − dieci =