I mille modi di utilizzare le patate

Pensate che le patate siano buone solo come contorno per le vostre pietanze? Non ci crederete, ma questo prodotto proveniente dalla terra vi potrà essere utile in molteplici occasioni. Tenere sempre due o tre patate in casa vi permetterà di risparmiare parecchi soldini, perchè con un solo prodotto ecologico riuscirete a sbrigare diverse faccende domestiche. Stile Naturale ha scovato per voi i mille modi di usare la patata: dalla pulizia dei peluches al concime per la terra, passando per la maschera per il viso.

 

SCONTO DEL 10% SU TUTTI I PRODOTTI ECO BIO PER CHI SI ISCRIVE ALLA NEWSLETTER

SCOPRI TUTTE LE OFFERTE DELLA SETTIMANA!

PATATE PER LA PULIZIA VETRI
Sappiate che per ottenere delle finestre o dei specchi splendenti non sempre occorre utilizzare sostanze chimiche pronte a rendere peggiore l’ambiente in cui viviamo, basterà un elemento naturale come la patata ad aiutarvi in questa operazione.
Prendete una patata dalla vostra dispensa e, dopo averla tagliata a metà, strofinatela per bene su tutta la superficie del vetro. Se notate che la patata diventa nera vi consigliamo di cambiarla.
Una volta fatto questo lavoro passate un panno morbido per eliminare lo sporco più evidente lasciato dall’ortaggio. In questa modo attraverso le sostanze contenute nella patata sul vostro vetro si andrà a formare una patina che ne eviterà l’appannamento.

PATATE PER PULIRE I PELUCHES  
Peluches, peluches, peluches…. le camerette dei bambini sono invase da questi oggetti che finiscono per diventare il ricettacolo di acari e polvere. Visto che spesso i più piccoli amano dormire con il loro amichetto a fianco, sarebbe necessaria una pulizia costante per evitare sgradevoli allergie. Le patate rappresentano un valido alleato nella pulizia dei peluches, procedete con il tagliare delle fettine non inferiori a tre-quattro centrimetri di spessore, cominciate a strofinare il dischetto sul vostro peluches.
In base alla grandezza del peluches consumarete una o più patate: la stessa cosa vale, ovviamente anche per la quantità di peluches da pulire. A seguire lasciate asciugare per qualche ora, o anche per giorni, ed il vostro oggetto tornerà pulito.

CONTRO LA SUOLA SCIVOLOSA USA LE PATATE

Quando compriamo un paio di scarpe nuove, specialmente se hanno le suole in cuoio, ci troviamo a fare i conti con il fastidioso problema della suola scivolosa. Attraverso l’uso della patata eviterete una brutta caduta, vi consigliano infatti di passare mezza patata cruda per qualche minuto sotto la suola.
Nel momento in cui le scarpe si saranno asciugate per bene non correte più il rischio di scivolare e potrete andare a fare due passi senza paura.

LE PATATE COME CONCIME PER L’ORTO  
Un metodo semplice e naturale per concimare il nostro terreno è sicuramente quello di utilizzare le bucce della patata. Anzichè buttarle via, fatele a pezzettini e interratele attorno alle vostre piantine in poco tempo vedrete l’ottimo risultato.

RAVVIVARE I COLORI CON LE PATATE
Con il passare del tempo i tappeti appaiono spenti e privi di colore, per ridar loro nuova vita la soluzione ideale è quella di creare un prodotto naturale grattugiando due patate in un litro di acqua bollente. Occorre lasciare il tutto in infusione almeno due ore. Dopo avere battuto i tappeti e passato l’aspirapolvere bisogna pulirli con uno straccio imbevuto del preparato.

COME FARE IL BUCATO CON LE PATATE
Avete scordato di comprare del sapone da bucato? Non vi preoccupate perchè potete utilizzare senza problemi la patata lessata che strofinata sugli indumenti ha quasi lo stesso effetto sbiancante e pulente del Sapone di Marsiglia. Questo ortaggio diventa anche un ottimo sgrassatore per le macchie di grasso, è sufficiente strofinarla cruda sulla stoffa prima del lavaggio, che deve essere fatto con detersivo ed acqua calda.

 

PATATE PER PULIRE LE BOTTIGLIE
Eliminare del tutto quegli sgradevoli residui che si annidano sul fondo delle bottiglie di vetro non è sempre facile. Usando le patate riuscirete a pulire per bene questi oggetti, riempite la bottiglia con pezzi di patate crude, un cucchiaio di sale grosso e dell’acqua. Agitate il tutto e vedrete come la bottiglia tornerà come nuova.

PATATE CONTRO EMATOMI E LIEVI USTIONI  
Un rimedio naturale per impedire la formazione di ematomi è sicuramente la patata con il suo grande potere emolliente e cicatrizzante. Prima di usare la patata accertatevi che la pelle non sia lesionata o perda ancora sangue, in questo caso dovrete servirvi di disinfettanti, dopo aver appurato questo tagliate una fettina sottile e posizionatela sulla parte interessata. Assicuratevi che copra l’intera zona dell’ematoma, qualora una fettina non fosse sufficiente allo scopo, tagliane altre e accostale. Non vi resta che aspettare che la patata si asciughi completamente sino a rattrappirsi, eseguite questa operazione almeno tre o quattro volte, sostituendo di volta in volta la fettina della patata secca con una fresca e umida.

MASCHERA PER LA PELLE A BASE DI PATATE
Quando vi guardate allo specchio vedete la vostra pelle stanca e priva di lucentezza? In vostro soccorso arriverà la maschera per il viso a base di patata. Iniziate con il bollire una patata di medie dimensioni (o due patate piccole) in una pentola con abbondante acqua. Una volta raffreddata, la patata lessa va sbucciata e ridotta in una purea con l’aiuto di una forchetta o dell’apposito utensile schiacciapatate. Poi mettetela in una ciotola e mescolatela con un paio di cucchiai di yogurt bianco fino ad ottenere una crema omogenea e fluida che può essere spalmata senza difficoltà.
Ricordate prima di applicare la maschera lasciatela raffreddare per bene evitando così spiacevoli scottature o arrossamenti della pelle. Lasciate agire la maschera sul viso per almeno 20 minuti e quando si sarà seccata toglietela con un batuffolo di cotone bagnato, lavate il viso con abbondante acqua tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − sette =