Olio di macadamia: usi e proprietà (le guide)
Scopriamo insieme come utilizzare l’ olio di macadamia in cosmesi per una bellezza naturale di pelle e capelli. E in cucina? Ecco come utilizzarlo per cucinare.

L’ olio di macadamia è un olio ricco di sostanze nutritive e benefiche che lo rendono uno degli oli più apprezzati nell’ambito della cosmesi nonostante sia meno conosciuto rispetto all’olio di argan o all’olio di jojoba molto più utilizzati.

NEWSLETTER 1

L’olio di macadamia si ottiene dalla spremitura naturale a freddo delle noci della pianta di origine australiana Macadamia Intergrifolia Muller. L’olio ricavato è molto ricco di micronutrienti tra cui troviamo l’acido palmitoleico, l’acido oleico, l’acido linoleico, omega-6, omega-3, niacina, ferro, magnesio e tiamina.

PROPRIETA’ BENEFICHE DELL’OLIO DI MACADAMIA
L’olio di macadamia si presenta come un olio molto versatile e ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo. La sua versatilità è data dai molteplici utilizzi che se ne possono fare: per la bellezza dei capelli e della pelle e in cucina. In particolare grazie alla presenza dell’acido palmitoleico presenta proprietà eudermiche in quanto molto simile al sebo prodotto dal nostro epidermide. Spiccano proprietà emollienti, nutritive, antidisidratazione ed antinfiammatorie. Inoltre è un olio che non unge e di applica molto facilmente lasciando una profumazione molto delicata.

LEGGI ANCHE: COME USARE IL RISO NELLA CURA DEI CAPELLI

RISO
CURA DEI CAPELLI: ACQUA DI RISO FERMENTATO PER FARLI SPLENDERE

USI DELL’OLIO DI MACADAMIA
Si può utilizzare l’olio di macadamia nella sua forma essenziale o lo si può ritrovare nei prodotti cosmetici di origine naturale e biologica. Rappresenta il rimedio efficace per la cura e l’idratazione di pelli secche, irritate, pelli mature con evidenti segni di invecchiamento, per le scottature, per la nutrizione di capelli crespi e danneggiati rendendoli morbidi e lucenti. In cucina invece viene impiegato come olio di frittura al posto dell’olio normalmente utilizzato.

SCOPRI LE OFFERTE DELL’OLIO DI MACADAMIA PURO

OLIO DI MACADAMIA
OLIO DI MACADAMIA BIOLOGICO, 50 ML

PER LA PELLE SECCA
Per la pelle secca disidratata ideale è una maschera a base di olio di macadamia che nutre la pelle in profondità lasciandola morbida ed idratata. Ecco la maschera viso da preparare in caso di pelle secca: applicate due cucchiai di olio di macadamia sulla pelle del viso e del collo. Massaggiate e stendete con delicatezza. Applicate poi un cucchiaio di argilla ventilata precedentemente mescolata con acqua fino a creare un composto denso. Stendete su tutto il viso e collo e lasciate agire in posa per circa mezz’ora. Risciacquare bene con abbondante acqua. Fare questa maschera una volta ogni quindici giorni.

LEGGI ANCHE: L’ACETO DI MELE COME USARLO PER LA BELLEZZA

ACETO DI MELE
ACETO DI MELE: PROPRIETÀ CURATIVE PER LA PELLE E I CAPELLI

PER PELLI MATURE E CON RUGHE
L’olio di macadamia rappresenta un ottimo rimedio anche per idratare e nutrire pelli mature con evidenti segni di invecchiamento cutaneo come ad esempio le rughe. Una maschera anti età è la soluzione ideale per far ritornare la pelle sana e luminosa. Preparate la base della maschera con 20 gocce di olio di macadamia, due cucchiai di mandorle frullate e tritate per bene. Mescolate bene il tutto e aggiungete qualche goccia di acqua di rosa. Applicate sulla pelle del viso tranne il contorno occhi. Lasciate in posa per circa venti minuti e risciacquate.

LEGGI ANCHE: TUTTI GLI USI DEL BURRO DI KARITE’

BURRO DI KARITè
BURRO DI KARITÈ: COSA È E COME SI UTILIZZA (LE GUIDE)

PER LA PSIORIASI
L’olio di macadamia grazie alle sue proprietà emollienti, protettive e antiossidanti si presenta come un ottimo rimedio per contrastare ed attenuare i sintomi della psoriasi cutanea.

LEGGI ANCHE: TUTTO SULLA PSORIASI

psoriasi
PSORIASI: CURE E SINTOMI. DALLA DIETA AL SAPONE DI ALEPPO FINO ALL’IPERICO

PER CAPELLI SECCHI E SFIBRATI
Se i vostri capelli si presentano danneggiati perché secchi, sfibrati e crespi e sfibrati, l’olio di macadamia potrà aiutarvi a nutrirli in profondità e favorire quindi il processo di cheratinizzazione per rinnovare le cellule capillari. La chioma risulterà più bella, morbida e lucente. Basterà quindi applicare poche gocce di olio di macadamia sui capelli umidi dopo aver fatto il normale shampoo. Procedere poi con l’ascigatura e la piega.

LEGGI ANCHE: COME NUTRIRE I CAPELLI SECCHI USANDO LA NATURA

capelli secchi
CAPELLI SECCHI, RIMEDI NATURALI PER UNA CHIOMA LUMINOSA

PER CUCINARE
L’olio di macadamia, oltre ad essere impiegato per la cosmesi e la bellezza, è molto apprezzato anche in cucina. Ha un alto grado di resistenza all’ossidazione grazie all’acido oleico, e per questo motivo può essere impiegato per friggere al posto del comune olio di arachidi o olio di girasole.

LEGGI ANCHE

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + 9 =