Noccioline: toccasana per la pelle e colesterolo
Arachidi o noccioline americane che dir si voglia sono una grossa golosità per tanti. Sono molto proteiche e al pari di tanta frutta secca anche un’ottima fonte di tante sostanze benefiche. Obbligatorio inserirle nella nostra dieta.

Le noccioline oltre ad essere un alimento proteico sono anche molto caloriche. Uno snack  da inserire nella nostra alimentazione, ma col giusto grado di attenzione

Noce: proprietà e usi nella cucina e nella cosmesi
Il noce e i suoi frutti sono dei veri e propri alleati per il nostro benessere quotidiano: mangiare 3 noci al giorno tonificano il cuore e allontanano l’invecchiamento della pelle. Scopriamo tutti i benefici!

UN COCKTAIL DI SALUTE

Sono composte di proteine per il 28% che è davvero tanto. Non sono però una bistecca ma dei semplici e preziosi semi fonte naturale anche di vitamine E e PP, acido folico, arginina e coenzima Q10. Ma non è finita qui. Questo toccasana della salute che risponde al nome di noccioline o arachidi sono anche portatrici sane di fibre e sali minerali fra cui zinco, potassio, fosforo, manganese e rame. E’ affare complicato riassumere in poche righe le molte qualità che fanno delle noccioline una leccornia che si fa presto perdonare per la sua tendenza a fare ingrassare.
Sono potentissimi antiossidanti che tengono lontano da noi ogni traccia di invecchiamento al pare di fragole, more e carote considerate i migliori antiossidanti presenti in natura.

Nocciole: usi e benefici per la salute e bellezza
Nutrienti, gustose e ideali per la bellezza: le nocciole non solo uno snack perfetto per recuperare energie, ma sono anche un ingrediente per prenderci cura di pelle e capelli.

CREME DI BELLEZZA

In cosmetica sono presenti nella preparazione di molte creme di bellezza che rendono la pelle senza età grazie al coenzima Q10 che è anche un ottimo supporto per chi soffre di mal di testa. L’alto contento di arginina delle noccioline permette invece di dare una spinta sostanziale alla crescita dei bambini mentre la vitamina PP favorisce la circolazione sanguigna e il buon funzionamento del sistema nervoso. Il tanto acido folico presente, oltre ad essere fondamentale supporto per le donne in gravidanza, in quanto protegge il feto da possibili gravi problematiche, molti non sanno che è anche un potente stimolatore della fertilità.

Belle con le mandorle: tutti gli usi e i benefici (le guide)
Le mandorle dolci presentano numerose proprietà da sfruttare per la salute, il benessere del corpo e l’estetica. Ma come utilizzarle? Scopriamo insieme tutti i segreti.

KO ANCHE AD IMPORTANTI PATOLOGIE

Il sostegno che le noccioline possono dare per mantenersi sani e belli non si limitano però a queste che, seppur importanti motivazioni, non sono sufficienti ad inserirle in quella ipotetica classifica delle cose irrinunciabili nel nostro piatto quotidiano. Questi preziosi semi originari delle Americhe sono infatti ricchi anche di grassi monoinsaturi particolarmente consigliati da essere assunti a chi soffre di problemi al sistema cardio circolatorio ma non solo. Questi preziosi semi, in base a studi specifici effettuati, si sono rivelati anche utili a prevenire l’insorgenza di queste gravi patologie anzi, il loro consumo costante ed abituale è addirittura considerato benefico per cuore ed arterie e per ridurre il colesterolo. Ma le buone notizie non finiscono qui. Quali antiossidanti le noccioline contengono anche acido oleico e resveratrolo, responsabili della prevenzione delle patologie tumorali. Un’altra sostanza contenuta in questi semi, la niacina, inoltre, sembrerebbe in grado di prevenire l’insorgenza del morbo di Alzheimer.

Pinoli: 8 usi per tenersi in forma
Piccoli e preziosi. In pochi sanno che i pinoli sono un toccasana contro il colesterolo, l’herpes, muscoli, contro i dolori mestruali e l’anemia. Vediamo tutti i benefici di questi frutti gustosi.

IL CIBO DEGLI ATLETI

Comode e pratiche da tenere nel taschino anche se si inforca in bicicletta una bella salita oppure si affronta facendo jogging oltre i 10 km. Le noccioline, anche per la praticità, sono le favorite degli atleti che ne portano con se, almeno una manciata durante le performance sportive più estreme. E questo perché sono, come abbiamo già detto, fortemente proteiche e di conseguenza adatte a questo uso da parte degli sportivi che apprezzano in loro anche la capacità di combattere l’anemia e non far sentire troppo la stanchezza. E del resto sono presenti in abbondanza in tanti cibi; basta pensare al burro di arachidi molto diffuso nella cultura gastronomica yankye e nell’olio di sei apprezzato nelle friggitrici di ogni dove per la loro qualità.

POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − quindici =