Latte detergente naturale: come autoprodurlo (le guide)
Il latte detergente è un prodotto utile per eliminare tutte le impurità di trucco e per completare la pulizia del viso. Ma come fare il latte detergente fai da te? Scopriamolo insieme!

Il latte detergente è un prodotto cosmetico ideale per la pulizia del viso ed eliminare tutte le tracce e i residui di trucco. Infatti deve essere utilizzato in particolare la mattina o dopo esservi struccate, per lasciare la pelle pulita ed idrata senza impurità. Se state cercando un latte detergente naturale e che non contenga sostanze chimiche che possono risultare aggressive per le varie tipologie di pelle ed in particolare per la pelle sensibile e delicata. Allora non perdetevi questa guida su come fare il latte detergente fai da te e con tutti ingredienti naturali.

NEWSLETTER 1

LATTE DETERGENTE ALLA MENTA E MIELE PER PELLI NORMALI
Se avete una pelle normale e che non richiede particolari trattamento, potete provare a realizzare in casa il latte detergente alla menta. Vi occorreranno 150 ml di latte che farete cuocere a bagnomaria per circa una mezz’oretta con due cucchiai di foglioline di menta fresca. Una volta che il latte si è raffreddato, filtratelo con un colino ed aggiungete un cucchiaio di miele. Mescolate bene e il vostro latte detergente alla menta è pronto a rendere la vostra pelle del viso morbida e nutrita.

SCOPRI COME USARE L’ARGILLA PER IL VISO

ARGILLA VENTILATA
ARGILLA VENTILATA PER LA BELLEZZA, ECCO COME UTILIZZARLA

LATTE DETERGENTE ALLA MANDORLA PER PELLI SECCHE
Il latte detergente per pelli secche è dolce, delicato e soprattutto rigenerante in grado di ripristinare il film idrolipidico e far ritornare la pelle secca bella e nutrita sfruttando la combinazione degli ingredienti naturali, in questo caso della mandorla. Per realizzare un latte detergente per pelli secche in casa vi occorrono tre cucchiai colmi di mandorle tritate da unire ad un cucchiaio di olio di mandorle dolci e due cucchiai di latte di mandorla. Il tutto deve essere mescolato con cura in una ciotolina e completato con due gocce di olio essenziale di neroli. Il vostro latte detergente per pelli secche è pronto per essere applicato.

SCOPRI COME USARE LA BORRAGINE PER LA PELLE SECCA

borragine
BORRAGINE: IL TOCCASANA CONTRO TOSSE E PELLE SECCA

LATTE DETERGENTE FAI DA TE PER PELLI GRASSE
Il latte detergente per la pelle grassa aiuta a limitare e ridurre l’aspetto lucido che si manifesta nella zona T del viso che comprende mento, naso e fronte. Inoltre avrete la sicurezza che state utilizzando un prodotto naturale che non aggredisce la pelle e possa otturare i pori. Procuratevi quindi una mezza tazzina di yogurt bianco, un cucchiaio di olio di jojoba e un cucchiaino di succo di limone biologico. Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotolina e lasciate riposare il composto in frigorifero per circa una decina di minuti. Aiutatevi poi con un piccolo batuffolo di cotone o un dischetto ad applicare il latte detergente realizzato su tutta la pelle del viso, risciacquate poi con acqua fredda.

SCOPRI COME FARE LO STRUCCANTE CON L’OLIO DI JOJOBA

 OLIO DI JOJOBA PER LA PULIZIA DEL VISO
OLIO DI JOJOBA PER LA PULIZIA DEL VISO

LATTE, MIELE E CAMOMILLA PER LE PELLI SENSIBILI E DELICATE
Durante la pulizia del viso con il latte detergente, la pelle sensibile e delicata ha bisogno di prodotti che non la aggrediscono ma la nutrono e lasciano idratata. È necessario quindi per chi ha una pelle sensibile e particolarmente delicata, utilizzare un latte detergente fai da te che sia naturale e realizzato con ingredienti scelti accuratamente. Procuratevi quindi 150 ml di latte da scaldare in un pentolino sul fuoco a fiamma bassa insieme a un cucchiaio di fiori di camomilla. Senza arrivare a far bollire, mescolare per qualche minuto. Filtrate il tutto e, quando ancora caldo, aggiungete al latte un cucchiaio di farina d’avena e un cucchiaino di miele di acacia. Amalgamate il tutto per bene e il vostro latte detergente per pelle sensibile e delicata è pronto per essere utilizzato. Conservatelo in frigo per massimo sei giorni.

SCOPRI TUTTI I BENEFICI DELL’OLIO DI ARGAN

OLIO DI ARGAN
OLIO DI ARGAN, DAL MAROCCO PER LA BELLEZZA DI CAPELLI E VISO

ALCUNI CONSIGLI
Realizzare un latte detergente in casa e da sole può essere un’esperienza molto interessante ma prima di cimentarsi in questa preparazione cosmetica naturale, è importante sapere delle cose:

  • Il latte detergente fatto in casa è cremoso ma ha una consistenza molto più liquida rispetto a quelli acquistati nei negozi cosmetici. Questo accade in quanto nella composizione non sono previsti addensanti chimici.
  • È sempre meglio preparare una piccola quantità di latte detergente che sia sufficiente per massimo due applicazioni. Siccome si tratta di una preparazione naturale e priva di conservanti, non si mantiene per più di un paio di giorni in frigo.
  • Il latte detergente realizzato in casa con ingredienti naturali non fa schiuma. Per applicarlo aiutatevi con un batuffolo di cotone sul quale versare delle piccole quantità di latte e di volta in volta passarlo sulla pelle dei tutto il viso.

LEGGI ANCHE

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 2 =