L’albero di Natale che va ad energia cinetica degli elfi
Si trova a Milton Keynes in Gran Bretagna il primo albero di Natale che si illumina attraverso l’energia cinetica, un’invenzione ecologica e simpatica

Che ci fanno questi elfi di fronte all’albero di Natale di questo centro commerciale? La risposta potrebbe essere scontata ma la verità è che non si tratta della solita animazione per i bambini come sarebbe logico pensare.
Siamo a Milton Keynes in Gran Bretagna dove si trova il primo albero di Natale illuminato attraverso l’energia cinetica. I folletti in realtà contribuiscono ad alimentare l’illuminazione dell’albero grazie a un invenzione che si chiama Pavegen.

Si tratta di una specie di tappeto fatto con gomma e altro materiale riciclato che sfrutta l’energia cinetica. Ogni passo o salto fatto su Pavegen produce energia. Tutti non solo i folletti possono contribuire quindi a far illuminare le lucine dell’albero.

albero di natale

Secondo l’amministratore delegato e fondatore di Pavegen ogni anno per illuminare gli alberi di Natale nel mondo vengono utilizzate 7,7 miliardi di Kilowattora di energia da combustibili fossili. La stessa energia che servirebbe a coprire il fabbisogno energetico di una metropoli come Londra per tre anni.
Pavegen può essere usato anche all’aperto perché è resistente all’acqua e sarà possibile trovarlo anche ai prossimi giochi olimpici di Londra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − 2 =