La lavatrice ecologica che si usa come un pallone

Si chiama Swirl ed è stata inventata da un team di creativi tedeschi: la lavatrice-pallone che fa il bucato mentre rotola. E’ una “washing ball” che permette di lavare vestiti, tovaglie, lenzuola e tende senza bisogno di energia elettrica ma semplicemente sfruttando l’energia fornita da un’essere umano. I panni si lavano facendola rotolare la palla-cestello con dei calci (come in una vera partita di pallone) o attaccata ad un manico (che la trasforma in una sorta di carrellino). Leggi la notizia e guarda le immagini su Marrai a Fura – sostenibilità e partecipazione: http://marraiafura.com/swirl-la-lavatrice-ecologica-e-sostenibile-ovvero-come-fare-il-bucato-con-una-partita-di-calcio/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + 9 =