La casa fatta con pezzi di auto vecchie. Guarda il video!
E’ stata costruita la prima casa realizzata con pezzi di carrozzeria di auto recuperati. La casa ed è stata pensata per garantire efficienza energetica e confort

In California a Berkeley è stata costruita la prima casa realizzata con pezzi di auto vecchie. La casa è opera dell’architetto green Karl Wanaselja ed è stata pensata per garantire efficienza energetica e confort.
L’elemento che più spiazza e stupisce è l’accurata scelta dei pezzi che sono stati utilizzati. Ad esempio il tetto è stato costruito con i finestrini presi da veicoli monovolume così come le finestre.

GUARDA IL VIDEO

Le pareti esterne sono state costruite con lastre di carrozzeria. Per soddisfare le esigenze di Wanaselja e del progetto i pezzi sono stati tutti presi da uno stesso modello di automobile e tutti di uno stesso colore. Questo per dare uniformità di colore ed evitare uno sgradevole patchwork di colori. Se si considera che non tutte le auto che arrivano dallo sfasciacarrozze hanno una carrozzeria in ottime condizioni, se ne conclude che non deve essere stato facile selezionare i pezzi.

Il salotto che fa anche da studio è stato realizzato con un container refrigerato che lo rende un ambiente isolato termicamente. Tra gli optional c’è anche un piccolo capanno per gli attrezzi costruito interamente con parti di auto monovolume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − nove =