Il lusso di un box doccia, il benessere di materiali naturali

Un box doccia può essere considerato biologico? Se si prendono in considerazione i materiali da assemblare, che siano il più possibile ecocompatibili, si!

Anche un box doccia può essere considerato “biologico”?
Diciamo che possiamo sceglierlo in base ai materiali con cui è costruito ed assemblato, per far sì che possa essere il puù possibile ecocompatibile. Non dico di lavarsi sotto la pioggia, ma basta un po’ di accortezza: al poso del piatto in resina si può scegliere un bel piatto in marmo naturale o in ceramica, e al posto del box doccia e delle pareti in materiale sintetico o in plexiglass si può scegliere un bel box in cristallo.

A volte ci sono anche delle splendide occasioni per trovare il prodotto che fa per noi, al miglior prezzo presente sul mercato. In questo angolo del web ad esempio trovi box doccia, box doccia in cristallo, piatti doccia in diversi materiali oltre ad una serie di molti altri prodotti, cabine doccia, colonne per la doccia e per l’idromassaggio e accessori per sostituire la propria vasca con una funzionale doccia, il tutto per rendere la casa bella, accogliente e sana.
Inoltre scegliere un box doccia che sia costruito ed assemblato con materiali di qualità, fa sì che sia anche robusto, che duri a lungo, che le superfici siano solide e facilmente lavabili ed igenizzabili.

E per essere ancor più in sintonia con il nostro pianeta: basta sprechi di acqua, basta sprechi di corrente elettrica. Una doccia si può gustare e può essere efficace anche se fatta in fretta… e anche se non è bollente (lasciamo riposare la caldaia ogni tanto)!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei + 10 =