Il ‘font’ con i buchi

E’ chiaro che il modo migliore per non sprecare carta è quello di non stampare, ma se è proprio inevitabile farlo è altamente consigliato cercare comunque il modo per inquinare il meno possible. Secondo Spranq Creative Communications, nota azienda olandese, le cartucce d’inchiostro (o toner) potrebbe durare più a lungo, usando un nuovo carattere da loro brevettato, l’Ecofont che permette, grazie a piccoli cerchi creati al suo interno di risparmiare circa il 20% di inchiostro. Il font è scaricabile gratuitamente dal sito www.ecofont.eu/ecofont_it.html.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + 14 =