Il biomattone di canapa made in Italy al 100%
Da quest’anno il biomattone sarà prodotto interamente in Italia in un ex stabilimento destinato alla produzione di cemento in provincia di Bergamo

Il biomattone alla canapa prodotto dalla ditta italiana Equilibrium diventa made in Italy al 100%.
L?azienda lo presenterà per il secondo anno consecutivo alla fiera ?Fa’ la cosa giusta? a Milano dal 30 al 1 aprile 2012. La novità è che da quest?anno il biomattone sarà prodotto interamente in Italia in un ex stabilimento destinato alla produzione di cemento in provincia di Bergamo. L?azienda lo ha riconvertito per avviare in proprio la produzione di questo suo speciale biocomposto ecosostenibile a base di calce e legno di canapa. Un operazione che è quindi doppiamente amica dell?ambiente e che sfrutta materie prime coltivate interamente nel nostro paese.Il biomattone alla canapa prodotto dalla ditta italiana Equilibrium diventa made in Italy al 100%.
L’azienda lo presenterà per il secondo anno consecutivo alla fiera “Fa’ la cosa giusta” a Milano dal 30 al 1 aprile 2012. La novità è che da quest’anno il biomattone sarà prodotto interamente in Italia in un ex stabilimento destinato alla produzione di cemento in provincia di Bergamo. L’azienda lo ha riconvertito per avviare in proprio la produzione di questo suo speciale biocomposto ecosostenibile a base di calce e legno di canapa. Un operazione che è quindi doppiamente amica dell’ambiente e che sfrutta materie prime coltivate interamente nel nostro paese.

L’avventura del biomattone ha solo poco più di un anno ma è cresciuta e si sviluppata rapidamente. L’innovativo materiale che sfrutta le straordinarie caratteristiche della canapa è pensato per la costruzione di edifici ecocompatibili, ad alta efficienza energetica e bassissimo impatto ambientale. La canapa infatti è un materiale naturale ottimo come isolante termico e acustico capace inoltre di assorbire l’umidità e l’anidride carbonica.

Proprio per le proprietà di isolante termico e acustico gli edifici costruiti con questo speciale biomattone non avranno bisogno di ricorrere ad altri materiali magari dannosi per la salute. In questo modo viene garantito all’interno delle mura un ambiente più salubre e ottimale sia in estate che in inverno.

Il biomattone Equilibrium dunque oltre a migliorare il confort abitativo degli edifici può contribuire notevolmente anche a migliorare la qualità dell’aria al di fuori delle mura e a combattere l’effetto serra.  Esso infatti sfrutta questa straordinaria caratteristica della canapa che è appunto famosa per essere il materiale capace di assorbire più Co2 al mondo.

Info: www.equilibrium-bioedilizia.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + 9 =