I profumi di Boboli al giardino

Nella cornice del giardino di Boboli si svolgerà dal 19 al 22 maggio 2011 la quinta edizione de I profumi di Boboli: una esclusiva vetrina di circa 20 espositori selezionati tutti legati al mondo della botanica e del giardino.
I produttori  non solo presenteranno il loro lavoro ma sarà data la possibilità di metterli in vendita. I visitatori potranno così curiosare e scegliere tra profumi, saponi, cosmetici e tanti altri prodotti come olii essenziali, estratti da erbe aromatiche, spezie, fiori e piante  profumate, tessuti, stampe, arredi da giardino, accessori e complementi.
Si tratta di prodotti di nicchia, di ottima  qualità in quanto naturali ma spesso poco conosciuti. Tra questila linea di bellezza Prima Spremitura, con olio extravergine di oliva Toscano IGP biologico e una linea di saponi naturali a base di Lino, acqua di anemone e giglio marino. Inoltre si potrà riscoprire l’antica tecnica di produzione del sapone di aleppo, un alchimia di olio di oliva e bacche di alloro usato per secoli nei monasteri italiani.
Oltre alle varie esposizioni nel corridoio espositivo del Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze, La Specola sarà attiva la mostra a cura di Angelo Pieroni dal titolo ONIRICUM: Natura tra sogno e realtà.
La manifestazione avrà inizio dal primo pomeriggio di giovedì 19 maggio fino a domenica 22. Orario è dalle 10.00 alle 20.00 con ultimo ingresso alle ore 19. L’ingresso è gratuito per i residenti nel comune di Firenze. Per i non residenti si pagano 6 euro e si ha accesso anche al Museo degli Argenti, al Museo delle Porcellane, alla Galleria del Costume, in Palazzo Pitti, e al Giardino Bardini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto + 13 =