Gli usi del tè nella cura del corpo

Buono il tè vero?
Verde, nero, giallo, ce ne sono davvero di tantissime qualità.
Ma oltre che essere buono, il tè ha una varietà di utilizzi alternativi, alcuni molto interessanti riguardano la cura del corpo: vogliamo scoprirli insieme? Eccone a voi 5!

Cura del volto
Uno scrub per il corpo molto delicato si prepara così: si versa mezzo bicchiere di olio di cocco in un recipiente, si aggiungono due cucchiai di zucchero integrale di canna e 1 cucchiaio di tè verde in polvere. Amalgamate tutto e il vostro scrub è pronto.
Miscelate due cucchiai di tè verde e qualche goccia di succo di limone: ecco che avete preparato un tonico per il viso antiossidante. Si applica mattina e sera con un batuffolo di cotone sulla pelle pulita.
Per i maschietti: dopo la rasatura, passate sulla pelle arrossata una bustina di tè utilizzata e ancora umida, oppure tamponate il volto con un fazzoletto inumidito con infuso di tè verde.
Fate un infuso molto forte di tè verde e, con l’aiuto di un batuffolo di cotone, tamponate brufoli e punti neri. E le foglie di tè usate si buttano? Certo che no! Applicatele umide sul volto per una maschera di bellezza antiossidante e illuminante.

Cura dei capelli
Invece che l’acqua, per preparare l’henné potrete utilizzare il tè nero: il motivo è rendere ancora più vivi i riflessi di questa colorazione.
Il tè è un buon metodo anche per curare capelli opachi e spenti: utilizzate un infuso di tè verde per l’ultimo risciacquo, aggiungendovi anche 1 cucchiaino di aceto di mele.
Se soffrite di forfora, massaggiate, prima dello shampoo, la vostra cute con un asciugamano o fazzoletto di cotone imbevuto in infuso di tè verde.

Cura dei piedi e mani
Diluite in un catino d’acqua calda una tazza di infuso di tè verde e due o tre cucchiai di sale grosso per garantirvi un pediluvio davvero rilassante! E se soffrite di calli e duroni, applicate una bustina ben strizzata e ancora tiepida per 20 minuti al giorno per ammorbidirli.

Cura della bocca
Se avete gengive arrossate e gonfiori vari, strofinatevi delle foglie di tè. E per un collutorio rinfrescante e a costo zero, ecco a voi l’infuso di tè verde e foglioline di menta.

Cura della pelle
Se vi siete scottati, allora applicate dei panni in cotone imbevuti di tè o le bustine di tè direttamente sulle zone interessate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − uno =