Energia solare: scaricando una mail si potrà ricaricare il pc
Il 3 luglio verrà presentato il il primo pc portatile a energia solare Samsung NC215S. Si ricaricherà grazie ai pannelli solari posti sul coperchio

Energia Solare: secondo i ricercatori australiani del Melbourne Institute of technology non ci vorrà molto tempo per rendere possibile la ricarica del nostro pc portatile digitando sulla tastiera il testo di una e-mail o addirittura di un tweet.
E già oggi le corse per attaccare il notebook alla presa della corrente sono finite. Sta per essere lanciato sul mercato il primo pc portatile a energia solare.
Questa volta non si tratta di un prototipo come Luce il progetto dell’italiano Andrea Ponti  per Fujitsu ma dell’ultimo modello della Samsung che sarà in vendita negli Usa dal 3 luglio e in Russia da Agosto.
Samsung NC215S assomiglia a tanti altri computer portatili se non fosse per la presenza di pannelli solari sul coperchio e per il fatto che porterà a risparmiare almeno un po’ sulla bolletta.
Secondo la casa produttrice i pannelli solari sarebbero in grado di produrre un ora di autonomia per ogni due ore di esposizione ai raggi solari.
La batteria può immagazzinare energia fino a raggiungere un’autonomia di 14 ore.
Questo indubbiamente permetterà di risparmiare sul consumo di elettricità dalla rete, e incentivare le sessioni di lavoro nei parchi o vicino alle finestre.
L’ideale sarebbe poter fare in modo di alimentare la batteria del nostro laptop proprio mentre lo stiamo usando senza avere troppi vincoli di spazio e tempo.
In futuro dei computer portatili sostenibili come riporta oggi un articolo sul blog Good, potrebbe chiamarsi Piezoelettricità, ovvero la proprietà di alcuni cristalli di generare elettricità attraverso la pressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto + cinque =