Dissetare, idratare, sgonfiare: con detox water

Dissetarsi ed idratarsi sono due operazioni necessarie, non solo durante le calde stagioni estive. Spesso, tuttavia, ci si trova in difficoltà a consumare i fantomatici due litri di acqua al giorno, vuoi perché l’acqua naturale non ci piace, vuoi perché non prestiamo particolare attenzione alle esigenze del nostro corpo. Come fare dunque in queste circostanze? La risposta è molto semplice, dal momento che è sufficiente “assecondare” la moda dell’acqua detox, bevanda fai da te di rapida preparazione, realizzata con acqua fresca e frutta in pezzi. Le proprietà di questa bevanda fatta in casa sono innumerevoli, ecco perché vi proponiamo oggi delle ricette differenti, ognuna con delle proprietà benefiche indispensabili per mantenere sano il vostro organismo.
PER SGONFIARE LA PANCIA E DIMAGRIRE
Per preparare questa acqua detox vi serviranno un litro d’acqua naturale, un pompelmo, mezzo cetriolo di medie dimensioni e alcune foglie di menta. Il procedimento è semplice e ripetitivo per tutte le ricette, dal momento che vi sarà sufficiente porre in una caraffa piuttosto capiente la frutta tagliata in pezzi grossolani e precedentemente lavata, riempiendola successivamente con l’acqua naturale. Lasciate poi riposare in frigorifero per 6-8 ore, sebbene sia sempre consigliato far passare almeno una nottata al fresco al vostro preparato. Consumatene almeno mezzo litro al giorno per due settimane per ottenere i primi risultati “sgonfianti”.
PER COMBATTERE L’INVECCHIAMENTO
Si tratta di una acqua detox ricca di vitamina A, ideale per combattere l’invecchiamento, in quanto libera il corpo dai radicali liberi. Vi serviranno 2 kiwi, 4 fragole e due litri di acqua naturale. Come per la precedente ricetta, lavate la frutta, tagliatela a pezzi e disponetela in una caraffa o in un recipiente di grandi dimensioni, coprendola successivamente con l’acqua naturale, meglio se già di temperatura fresca. Basteranno solo un paio d’ore in frigorifero per cominciare a gustare la vostra bevanda. Un consiglio: prima di riporre la caraffa in frigorifero, aggiungete alcuni cubetti di ghiaccio, per velocizzare il processo di raffreddamento della vostra detox water.
PER IDRATARE
L’ultima ricetta che vi proponiamo fornisce vitamine essenziali per il proprio corpo, idratando al meglio la pelle e rendendola più energica ed elastica. 4 fragole, 2 fette sottili d’anguria, un rametto di rosmarino, un pizzico di sale e due litri d’acqua naturale sono gli ingredienti che vi serviranno per la preparazione. Non ci soffermeremo troppo sulla preparazione, dal momento che i passaggi sono sempre gli stessi. Vi consigliamo tuttavia di spezzare ogni singolo ago di rosmarino a metà, per insaporire meglio la bevanda, oltre a tagliare l’anguria in cubetti molto grossolani, per evitare che il frutto si maceri troppo rapidamente in acqua. Vi consigliamo, inoltre, di consumare la bevanda nell’arco delle 24 ore. Preparare la vostra acqua detox fatta in casa è davvero semplice: numerose sono le ricette, ciascuna indicata per ottenere degli specifici risultati. Se il vostro obiettivo è solo quello di dissetarvi con una bevanda fresca, potrete preparare la vostra detox water con la frutta e la verdura che preferite, assecondando a pieno i vostri gusti e le vostre esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × cinque =