Con l’eco batteria si ricarica il cellulare girandolo sul dito

Siete stufi di combattere con carica batterie di ogni genere? Fate parte di coloro che sono sempre alla ricerca di una presa di corrente? A rendervi la vita più semplice ci penserà “The Rotel Mechanical Mobile“, il cellulare che si ricarica muovendo solamente un dito.

La rivoluzione tecnologica è frutto del moscovita Mikhail Stawsky, che cogliendo la nostra dipendenza da telefoni cellulari, ha deciso di andare oltre le comuni batterie sfruttando la forza dell’energia cinetica.

L‘eco-mobile si presenta in due versioni che offrono diversi metodi per la produzione di energia: il primo modello è dotato di un foro all’estremità, dove è possibile inserire il proprio dito, così da far ruotare con il movimento il nostro dispositivo. Mentre il secondo si avvale di una manovella ripiegabile in modo da facilitare la roteazione del cellulare.

Entrambe le soluzioni permetteranno di lasciare in funzione il cellulare durante il processo di caricamento e quindi di ricevere le vostre telefonate.

“The Rotel Mechanical Mobile”cattura l’attenzione anche per il suo design accattivante e l’utilizzo della tecnologia touch-screen, inoltre apprezzatissimo l’applicazione dell’orologio sul bordo che consentono di controllare facilmente l’ora senza tirare fuori completamente il telefono dalla borsa o dalla tasca.

 
Maria Giovanna Tarullo

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × uno =