Come fare cartoline via email aspettando la primavera

Ormai è tempo di primavera… ma in questi ultimi giorni la pioggia e il freddo non vogliono ancora abbandonarci. Purtroppo non è ancora tempo di stare all’aria aperta, il giardino e il terrazzo possono aspettare ancora qualche giorno, in attesa del primo calduccio primaverile. Sicuramente avrete conservato dei semi, raccolti durante l’arco dell’anno in giardino, dalle bacche di rose, ai semi di liquidambar, ai semi di passiflora; e certamente avrete in casa anche dei fiori sfioriti , conservati per caso o in attesa di essere buttati via.

Ormai è tempo di primavera... ma in questi ultimi giorni la pioggia e il freddo non vogliono ancora abbandonarci. Purtroppo non è ancora tempo di stare all’aria aperta, il giardino e il terrazzo possono aspettare ancora qualche giorno, in attesa del primo calduccio primaverile.
Si sa, tra breve bisognerà iniziare a lavorare seriamente: potare le rose, le graminacee e tutte le piante che fioriranno in estate, vangare e concimare saranno poi i prossimi lavori.

 

In attesa di tutto ciò che fare? Perchè non dedicarci a piccoli lavoretti in casa?
Questo che vi suggerisco oggi è un’idea per realizzare delle cartoline da spedire alle persone care via e-mail.

Sicuramente avrete conservato dei semi, raccolti durante l’arco dell’anno in giardino, dalle bacche di rose, ai semi di liquidambar, ai semi di passiflora; e certamente avrete in casa anche dei fiori sfioriti , conservati per caso o in attesa di essere buttati via.

 

Cosa fare:

  • Conservare tutto, qualsiasi seme o fiore appassito andrà bene.
  • Cercare delle foto ricordo di amici o familiari
  • Scegliere un tavolo da lavoro, andrà bene sia una superficie di legno scuro, di legno chiaro o di ferro, dipende dal vostro gusto personale
  • Collocare sul nostro tavolo da lavoro i semi e i fiori e “impaginarli” con la fotografia scelta
  • Scattare una fotografia dall’alto

 

Se avete a disposizione, sul computer, un programma di grafica potete sempre impaginare la fotografia così scattata con una cornice di cartolina vintage, altrimenti se disponete di uno smartphone, dopo aver scattato la foto, applicate un filtro vintage, ormai le Applicazioni per fare questi tipi di effetti sono tantissime.

Ed ecco fatto la nostra cartolina è pronta per essere spedita via e-mail.


PER CONSULENZE su giardino o terrazzo contatta Dana Frigerio garden designer di Stile Naturale: email [email protected], dana-gardendesign.blogspot.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − 12 =