Colite, come si cura con i Rimedi Naturali

La colite può essere trattata con i rimedi naturali? Certo che sì e in questo articolo vi daremo i consigli più efficaci, ricordandovi anche di non trascurare l’alimentazione!

La colite è un disturbo che si può curare con i rimedi naturali e che interessa la zona del ventre e quindi la parte bassa addominale, un’infiammazione che colpisce il colon dando vita a dolori e crampi che in poco tempo possono svanire e talvolta migliorare dopo la defecazione. Se però il disagio continua e i sintomi non si attenuano, ci vengono in aiuto i rimedi della nonna tanto amati e ben accolti. La colite può dar vita anche a bruciore di stomaco con acidità gastrica avvertita in gola, alito cattivo, difficoltà a digerire, nausea e per i soggetti più sensibili anche vomito, stipsi e diarrea, fino ad arrivare ad un senso di nodo alla gola, cefalea e perdita di peso legata al senso di sazietà data da questo disturbo.

RIMEDI NATURALI, TISANA AL FINOCCHIO
Contro i dolori e il gonfiore addominale, vi consigliamo la preparazione di un infuso a base di semi di finocchio. E’ un toccasana per questo genere di malessere e in pochi minuti vi farà sentire molto meglio. Assumetela al bisogno, oppure una prima di assumere pasti abbondanti.

TISANA ALLA MELISSA
Per la cura della zona addominale, anche la melissa è capace di migliorare la situazione grazie alle sue proprietà rilassanti che distendono le pareti dello stomaco e dell’intestino. Non solo perché ci aiuta anche ad essere più sereni mentalmente e riesce  farci dormire sonni tranquilli.

TISANA ALL’ANICE E CUMINO
Tra gli altri infusi suggeribili appaiono quelli a base di semi di anice e cumino. La loro forza sta nel diminuire il meteorismo eliminando quindi il gas creato nella pancia regolando la digestione.

RIMEDI NATURALI, FIORI DI BACH
Se invece la colite deriva da un forte periodo di ansia e stress, allora è bene partire curando prima questi elementi con i fiori di bach. Chiedete al vostro erborista di fiducia e fatevi consigliare la dose giornaliera.

CIBI DA EVITARE
Il mangiare sano aiuta a mantenerci salute, cercate quindi di eliminare dalla lista dei vostri menù giornalieri i cibi fritti, quelli conservati e precotti, bibite gassate, caffè, bevande alcoliche, cibi grassi, dolci, cioccolato, legumi e latte vaccino. Soprattutto evitare pasta e pane da farina bianca 00 con lievito di birra.  

CIBI CONSIGLIATI
Nella lista della spesa cercate di favorire i seguenti cibi per evitare il ritorno della colite: sì a cereali, riso, zucchine, patate da cuocere al vapore o in acqua bollente, basilico, mele, yogurt, latte di riso e soia, yogurt leggeri, carote e avena. Prediligete inoltre per il pane e la pasta farine integrali lievitate con lievito naturale.