Riciclo Creativo: come fare bracciali fai da te

Quante volte avrete pensato di realizzarvi un gioiello comodamente a casa vostra? Beh, se finalmente avete deciso di mettervi all’opera ecco a voi un esempio di riciclo creativo per creare dei bracciali fai da te, riutilizzando i materiali che pensavate non vi servissero più. Date libertà alla vostra creatività e seguite le ispirazioni che vi propone Stile Naturale.

Riciclo Creativo, Come fare Bracciali fai da te con una t-shirt
Avete delle magliettine sottili della scorsa estate che avete intenzione di gettar via perché fuori moda o hanno qualche foro qua e là? Benissimo perché se vi va di riciclarle insieme a noi, potrete dar vita ad un braccialetto morbido e senza cinturini, che spesso possono graffiare la pelle e irritarla, quindi dotatevi di forbici e cominciate! Ritagliate tre lunghe strisce e prendete la misura del vostro polso, lasciando un po’ di spazio in più; create una treccia, proprio come quella per i capelli e legate il bracciale al polso con un nodo. Ecco che è perfetto per la quotidianità, ma ancor di più per le giornate al mare. Per formare più colori, vi consigliamo di scegliere tre t-shirt di tonalità simile o completamente diversa, e per la stagione calda sono perfette le nuance fluo!

Riciclo Creativo, Come fare Bracciali fai da te con i lacci delle scarpe.
Non ne potete più di vedere sempre in giro o nei cassetti dei lacci di scarpe che mai più pensate di riutilizzare? Allora prendetene uno, e procuratevi anche degli accessori, come delle perline trasparenti o colorate con il foro  al centro , quindi fissate l’estremità del laccio sulla superficie del piano di lavoro con un pezzo di scotch e inserite le vostre perline fino ad arrivare alla misura del vostro polso. Legatelo con un nodo e sfoggiatelo con le amiche: vedrete che invidia! Inoltre anche qui potete fare come il paragrafo sopra, bensì creare una treccia con più lacci, anziché utilizzarne soltanto uno.

Riciclo Creativo, Come fare Bracciali fai da te in nylon.
Un altro modo per realizzare i vostri “gioielli” è realizzare un braccialetto in nylon, prendendo quindi 60 centimetri di cordoncino oppure la vostra misura del polso e piegarlo e metà appoggiandolo quindi sul piano di lavoro. Quindi prendete anche 1 metro di filo di nylon del colore che preferite di uno spessore molto sottile, circa 1 millimetro. Il filo lo dovete legare con un nodo attorno al cordoncino piegato, formando quindi una “anello” e proseguite ad attorcigliarlo per tutta la lunghezza. Arrivati in fondo fermate con un altro nodo.

Riciclo Creativo, Come fare Bracciali fai da te con i bottoni.
Per un’ idea geniale e diversa dal solito i bottoni possono fare la differenza. Prendete quindi alcuni bottoni delle camicie di varie dimensioni e con tonalità simile, magari pesca e dotatevi di un cordoncino molto sottile, di colore arancione. Piegate a metà il cordoncino e inserite il laccio destro nei fori situati nell’estremità destra del primo bottone, e quello sinistro nei fori a sinistra e così via fino a terminare il lavoro.

Riciclo Creativo, Come fare Bracciali fai da te da damigella.
Se la vostra migliore amica si sta per sposare e vi ha chiesto di diventare la sua damigella, allora è il momento di cominciare a capire in che modo vestirsi o almeno creare un accessorio da polso che vi faccia distinguere tra la folla. Ecco che vi suggeriamo un bracciale in stile floreale che non passerà per nulla inosservato. Procuratevi alcune rose finte di un colore acceso, come il fucsia, un nastro bianco oppure rosa confetto, un filo di alluminio di misura del vostro polso o poco più, pistola per colla a caldo, due pezzi di cartoncino tagliati in forma circolare di 1 centimetro di diametro. Prendetene quindi uno e incollate sopra le rosa con la colla a caldo e intanto che asciuga piegate in due il filo di alluminio e create una mezza luna che andrete a ricoprire con il nastro e chiudetelo con poca colla ai bordi per garantire la tenuta del nastro. Incollate le rose sul nastro e fissate l’altro cartoncino al di sotto facendolo combaciare perfettamente al primo. Piegate il bracciale al polso e fatelo aderire in modo che non balli troppo.

Riciclo Creativo, Come fare Bracciali fai da te con le conchiglie.
Quante volte vi sarete piegate sul fondo del mare a raccogliere qualche conchiglia? Sicuramente molte e invece di tenerle sparse per la casa perché non utilizzare come decorazione per i nostri braccialetti? Prendete un filo di cotone resistente oppure di nylon, fate dei piccoli fori all’estremità della conchiglia, inserite dentro il filo e legatelo al polso. Se volete potete aggiungere qualche perlina per un tocco in più, ma sceglietele piccole così da non far perdere l’effetto regalato dalla nostra conchiglia! Legate con un nodo al polso.

Fonti
artzycreations.com
aliexpress.com
lc.pandahall.com
belladia.typepad.com
bridalmusings.com
iloveshelling.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + diciassette =