Bicarbonato di sodio, 8 ricette per l’igiene e il benessere personale
Bicarbonato di sodio: decisamente low cost, è uno di quegli ingredienti da non farsi mai mancare. Lo sapevate che è un ottimo rimedio anche per l’igiene personale? Ecco a voi 8 modi per utilizzarlo

Da tenere sempre in casa, il bicarbonato di sodio è un ingrediente fondamentale per le pulizie ecologiche, ma anche per la propria igiene e benessere personale.
Vediamo come utilizzarlo.

POTREBBE INTERESSARTI: COME SGONFIARE I PIEDI CON LA NATURA

piedi gonfi
PIEDI GONFI, CINQUE RIMEDI NATURALI E FAI DA TE

UN BAGNO SPECIALE
Alcuni accorgimenti renderanno il vostro bagno davvero speciale: no, niente bagnoschiuma che promette pelli come Cleopatra, volti di pesca… Stiamo sempre parlando di bicarbonato. Partiamo dall’acqua della vasca: è consigliabile non superare i 37°C circa, ossia la temperatura del nostro corpo. Riempite la vasca e versatevi mezza tazza (150 gr) di bicarbonato che, oltre ad addolcire l’acqua evitando che secchi la pelle, lascia una piacevole sensazione di morbidezza sulla pelle .Dopo aver pensato al corpo, dedicatevi al viso grazie al vapore che, stimolando la microcircolazione, migliora l’ossigenazione dei tessuti e, aprendo i pori, favorisce l’eliminazione delle impurità e facilita la penetrazione e l’assorbimento dei principi contenuti nella crema o nella maschera di bellezza. Versate quindi dell’acqua calda in una bacinella e aggiungete un cucchiaio (25g) di bicarbonato. Coprite la testa con un asciugamano e fate agire il vapore per circa 10 minuti, inspirando ed espirando dolcemente. Questi suffimigi sono un toccasana anche per le vie respiratorie, liberano e aiutano a pulire.

LEGGI ANCHE: IL BAGNO PERFETTO COME FARLO CON GLI OLI ESSENZIALI

bagno_rilassante.jpg
COME PREPARARE UN BAGNO PERFETTO CON GLI OLI ESSENZIALI

DEODORANTE PER ASCELLE
I deodoranti in commercio, oltre a costare molto (2-3 euro in media), contengono anche elementi nocivi per la nostra salute come l’alluminio. Ma anche questa volta sarà il bicarbonato di sodio a correre in nostro aiuto: spalmate un velo di polvere bianca sulle ascelle e l’odore di sudore sarà solo un ricordo.

LEGGI ANCHE: COME REALIZZARE IL DEODORANTE NATURALE FAI DA TE

Allume di rocca
COME PREPARARE IL DEDODORANTE FAI DA TE CON L’ALLUME DI ROCCA

PIEDI DOLENTI, GONFI E STANCHI
Un’ottima soluzione consiste nel dedicare dieci minuti a un pediluvio di benessere immergendo i piedi in acqua calda addizionata con 50 gr di bicarbonato. Ad una certa temperatura, infatti, il bicarbonato di sodio si decompone e libera anidride carbonica (è il noto “effetto effervescente”) che a sua volta favorisce la microcircolazione venosa a livello dell’epidermide: l’effetto è un po’ simile a quello di un idromassaggio.
Dopo l’ammollo, impastate 3 parti di polvere e una di acqua e sfregatelo sulle callosità: questo procedimento serve per eliminare le cellule morte e per donare morbidezza alla pelle.

POTREBBE INTERESSARTI IL PEDILUVIO CON I SALI DELL’HIMALAYA

SALE ROSA DI HIMALAYA
SET DI SALE ROSA DELL’HIMALAYA E ALLUME DI POTASSIO

MANICURE CASALINGA COL BICARBONATO

Ammorbidite la pelle delle vostre mani, sciogliendo 2 cucchiai (50 gr) di bicarbonato in un litro di acqua tiepida, immergendo le mani per dieci minuti.
Se poi desiderate eliminare residui di sporco da sotto le unghie, inumidite uno spazzolino e cospargetelo di polvere, sfregandolo delicatamente attorno alle unghie.
Per ammorbidire le pellicine intorno alle unghie, inumiditele e sfregatele con un pizzico di bicarbonato, poi sciacquate e asciugate bene le mani.

LEGGI ANCHE: EQUISETO PER LA SALUTE E PER LE UNGHIE

EQUISETO
L’EQUISETO: IL NOSTRO ALLEATO CONTRO LA CELLULITE, LE RUGHE E LE UNGHIE FRAGILI

SBIANCANTE PER I DENTI 
Sono rari i prodotti efficaci e poco costosi come lo stesso bicarbonato di sodio. Se avete problemi di denti gialli, non occorre acquistare sbiancanti per denti all’ultima moda (dai 3 euro in su): anche qui ci arriva il bicarbonato. Cospargete con ¼ di cucchiaino da tè di bicarbonato lo spazzolino da denti umido e strofinate i denti: fate quest’operazione una volta ala settimana e usate un dentifricio normale nelle altre occasioni.

LEGGI ANCHE: DENTI BIANCHI E CURA DEL VISO CON IL BICARBONATO

bicarbonato di sodio
BICARBONATO DI SODIO: DAI DENTI BIANCHI ALLA CURA DEL VISO

ALITO CATTIVO
Se vi affliggono problemi di alitosi, provate a sciogliere 1 cucchiaino (5 gr) di bicarbonato in un bicchiere d’acqua. Poi sciacquate la bocca come se fosse un collutorio.
Se nonostante un’accurata igiene orale e l’eliminazione delle sostanze causa di alitosi, vale la pena di approfondirne le cause con il medico di fiducia o con uno specialista.

LEGGI ANCHE: MENTA CONTRO L’ALITOSI

MENTA
MENTA, UN RIMEDIO NATURALE CONTRO EMICRANIA E ALITOSI

UNO SCRUB PER LA PELLE CASALINGO
Ecco una ricetta tutta naturale per lo scrub casalingo: mescolate 4 cucchiai di latte detergente con 2 cucchiai di bicarbonato e applicate questa miscela, tramite un delicato massaggio circolare, su tutto il corpo, meglio ancora se con un guanto apposito per il peeling.
Sciacquate con acqua tiepida sotto la doccia, tamponate la pelle con un asciugamano morbido e massaggiate la pelle con crema idratante e lenitiva. Questo “scrub al bicarbonato” va bene anche per il volto, da applicare una volta a settimana: dopo il trattamento la pelle potrebbe presentare un leggero arrossamento, che durerà pochissimo tempo.

LEGGI ANCHE: SCRUB ALLA CANNELLA (come farlo)

cannella
CANNELLA E COSMESI: MASCHERA, SCRUB E CONTROINDICAZIONI

CAPELLI MORBIDI E PULITI 

In commercio vi sono balsami, creme e maschere molto costose per trattare i capelli e far loro acquisire lucentezza e morbidezza: se siete in decrescita, questi prodotti sono banditi. Intanto, per capelli sani e forti, la prima regola è un‘alimentazione varia, ricca di frutta, verdura e cibi integrali. Seconda cosa, potrete avvalervi del bicarbonato anche questa volta, aggiungendo 1 cucchiaino all’abituale shampoo, direttamente sul palmo della mano. Quindi massaggiate e risciacquate accuratamente.

LEGGI ANCHE

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + 14 =