Berlino: contro l’aeroporto le api come bioindicatori

L’aeroporto di Schoenefeld a Berlino utilizzerà le api come bioindicatori della qualità dell’aria. Lo ha recentemente annunciato il responsabile della divisione ambientale dell’aeroporto Jochen Heimberg. Sarà un progetto a lungo termine che prevede un monitoraggio su le api e il loro miele per avere informazioni più complete riguardanti l’inquinamento che si riversa su Berlino. Scienziati lavoreranno a stretto contatto con gli apicoltori locali per registrare come il rapido sviluppo subito negli ultimi anni dall’aeroporto influisca sull’ambiente. L’aeroporto di Schoenefeld si trova a circa 18 Km dal centro di Berlino e negli ultimi anni si è notevolmente ingrandito. Quello che era l’aeroporto della Berlino est nel 2012 diventerà l’aeroporto internazionale di Berlino-Brandeburgo e di conseguenza diventare l’aeroporto più importante della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto + 14 =