L’ avena: benefici per la salute e ricette
L’ avena è uno dei cereali più apprezzati mangiati durante la prima colazione e che può essere impiegato anche in altre ricette. Ricca di vitamina B e fosforo è un toccasana per l’organismo e per combattere la cellulite!

L’ avena è un cereale molto conosciuto ed utilizzato non solo da chi è un seguace della cucina naturale ma da tante persone che la consumano normalmente come ingrediente di base nelle proprie colazioni e spesso arricchita con yogurt, frutta e miele. L’avena però, si presta benissimo ad essere cucinata anche in altre varianti sia salate che dolci. Oltre ad essere molto versatile, è ricca di proprietà nutritive per il nostro organismo e apporta numerosi benefici. Innanzitutto contiene vitamina B, fosforo e tante proteine che compensano il nostro fabbisogno giornaliero. È ricca di antiossidanti, sali minerali e di fibre. Per questo motivo dopo aver mangiato un piatto a base di avena ci si sente subito sazi ma senza incidere sul peso corporeo. Inoltre è tra i pochi cereali che possono essere mangiati senza problemi dai diabetici in quanto ha un basso indice glicemico, e dai celiaci perché non presenta tracce di glutine. Altri benefici dell’avena sono che aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso e quindi a combattere la cellulite, diminuisce i livelli di colesterolo cattivo, ha un effetto lassativo e aiuta a regolarizzare le funzioni intestinali, diminuisce i livelli di ansia e stress.

NEWSLETTER 1

RICETTE CON L’AVENA
Il cereale di avena si presta ad essere utilizzato in numerose ricette sia dolci che salate. Di seguito voglio proporvi delle varianti che hanno come ingrediente principale l’avena. In questo modo potrete gustare tutte le sue proprietà naturali senza alterne il gusto o il sapore. Procuratevi quindi dell’avena in chicchi, in fiocchi o petali.

BISCOTTI AI FIOCCHI DI AVENA
Gli ingredienti sono:
125 g di zucchero
125 g di burro
300 g di fiocchi di avena
50 g di mandorle
8 g di lievito in polvere
1 uovo e 1 tuorlo
1 cucchiaino di cannella
1 buccia di limone grattugiata
Come preparare i biscotti ai fiocchi di avena: tritate in un mixer metà quantità di fiocchi di avena insieme alle mandorle. Mescolati per bene aggiungete il burro morbido e tritate ancora. Una volta amalgamato il tutto trasferite tutto il composto in una ciotola e aggiungete zucchero e lievito, poi ancora l’uovo con il tuorlo, la buccia di un limone e la cannella. Mescolate ancora il tutto e aggiungete l’altra metà dei fiocchi di avena. Mescolate ancora con le mani fino a quando il tutto non sarà ben amalgamato. Lasciate riposare in frigo ricoperto da pellicola trasparente per almeno mezz’ora. Trascorso il tempo del riposo tagliate con le mani piccole parti di impasto e formate delle piccole palline da disporre su una teglia ricoperta da carta forno. Schiacciate un po’ sulla superficie di ognuno. Cuocete i biscotti in forno per 20 minuti a 180°.
PAELLA CON L’AVENA
Gli ingredienti sono:
300 g di chicchi di avena
150 g di piselli freschi o surgelati
150 g di fagiolini freschi o surgelati
150 g di fagioli di Spagna
150 g di carciofini surgelati
1 peperone rosso
2 carote
1 limone
½ cipolla rossa
1 bustina di zafferano
Olio, pepe e sale quanto basta
Come preparare la paella di avena: iniziate a cuocere i chicchi di avena in una padella facendoli prima tostare con un po’ d’olio e poi aggiungere dell’acqua per garantire la corretta cottura. Mentre l’avena cuoce, cominciate a mettere in una ciotola il peperone tagliato a listarelle, la carota a dadini, i fagiolini, i fagioli, i carciofini e i piselli. Aggiustate con un filo di olio e il succo di un limone. Mescolate tutto. Nel frattempo aggiungete la bustina di zafferano all’avena e le verdure. Aggiustate di sale e lasciate cuocere con un coperchio per circa una ventina di minuti girando di tanto in tanto. Trascorso il tempo di cottura trasferire il tutto in un piatto e guarnite con la buccia grattugiata di un limone e una spolverata di pepe. Questo piatto può essere preparato anche in anticipo e servito freddo.
CRUMBLE DI MELE CON FIOCCHI DI AVENA
Gli ingredienti sono:
125 gr di farina 0
125 gr di fiocchi d’avena
125 gr di zucchero di canna
150 gr di burro
6 mele
cannella in polvere
un cucchiaio di zucchero
Come preparare il crumble di mele con fiocchi di avena: procuratevi una ciotola dove mescolare la farina precedentemente setacciata, zucchero, i fiocchi di avena e il burro ammorbidito. Una volta amalgamato bene il tutto, cominciate a lavorare l’impasto con le dita per ottenere delle briciole di frolla. Nel frattempo cominciate a tagliare le mele a cubetti e mescolarle con lo zucchero e la cannella. In una pirofila mettere prima le mele e poi l’impasto sbriciolato su tutta la superficie. Cuocere per 30 minuti in forno già caldo a 180° fio a quando la superficie non sarà dorata. Servire caldo con una spolverata di zucchero a velo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + sei =